Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), GIOVEDì 20 GENNAIO 2022

Torna su

Torna su

 
 

Soverato: “Donne nel Mirino”, dibattito sul femminicidio Lunedì 15 dicembre, al Teatro Comunale di Soverato, un incontro organizzato dall’Ufficio delle Consigliere di Parità della Provincia di Catanzaro

Soverato: “Donne nel Mirino”, dibattito sul femminicidio Lunedì 15 dicembre, al Teatro Comunale  di Soverato, un incontro organizzato dall’Ufficio delle Consigliere di Parità della Provincia di Catanzaro
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

“Donne nel Mirino” è il titolo dell’incontro sul femminicidio, organizzato dall’Ufficio delle Consigliere di Parità della Provincia di Catanzaro, che si terrà lunedì 15 dicembre ore 10.00 al Teatro Comunale
di Soverato. Dopo i saluti del Commissario Straordinario del Comune di Soverato, Salvatore Mottola di Amato, e del Presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno, aprirà i lavori la Consigliera di Parità della Provincia di Catanzaro , Sonia Munizzi, che ha scelto Soverato per dire “ basta al femminicidio”. Ospiti del prestigioso parterre saranno: il Comandante del Reparto Investigazioni Scientifiche di Messina, il Tenente Colonnello Sergio Schiavone, il Procuratore della Repubblica
Aggiunto di Catanzaro, il dott. Giovanni Bombardieri, la Criminologa – Esperta in Psicologia Forense, dott.ssa Roberta Bruzzone. La parola verrà poi data alla rappresentanza degli studenti delle IV e delle V classi delle Scuole Superiori di Soverato, che rivolgerà le domande ai relatori.
La dinamica dei delitti, i volti delle vittime, la crudeltà del loro carnefice, saranno i protagonisti di “Donne nel mirino”. Nell’ incontro verrà presentato e distribuito gratuitamente l’opuscolo “Donne nel Mirino” realizzato dalla Consigliera di Parità della Provincia di Catanzaro, dott. Sonia Munizzi,e dalla consulente legale dell’Ufficio delle Consigliere di Parità, avv. Maria Anita Chiefari.
Questa nuova proposta editoriale di facile consultazione si aggiunge al volume “I Diritti delle Donne” – Aggiornamento legislativo ( dicembre 2009), ed al libro “La violenza domestica: un male da sconfiggere
insieme” ( dicembre 2013). Sfogliando l’opuscolo troveremo: l’Abc sulla Legge sul Femminicidio, i dati statistici del fenomeno sociale, e l “insanguinata” rassegna stampa sui casi di femminicidio registrati nella nostra Regione. La conclusione di “Donne nel mirino” verrà affidata alle parole della poesia “Cenere“ di Luciana Coèn, interpretata dalla giovane attrice Maria Maddalena Ascione. Questa toccante poesia è dedicata alla giovanissima Fabiana Luzzi, accoltellata e poi bruciata dal fidanzatino coetaneo, ma è idealmente indirizzata a tutte le donne che hanno sofferto e che soffrono.
Svolgerà il ruolo di moderatrice la consulente legale dell’Ufficio delle Consigliere di Parità della
Provincia di Catanzaro, l’avv. Maria Anita Chiefari, che presenterà tra l’altro, un piccolo report sulla casistica calabrese. Verranno raccontate delle storie vere di donne, per lo più giovani donne, la cui
vita è stata spezzata da un uomo che prometteva loro amore per sempre. La dinamica dei delitti, i volti delle vittime, la crudeltà del loro carnefice, saranno i protagonisti di “Donne nel mirino”.