Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), MERCOLEDì 06 DICEMBRE 2023

Torna su

Torna su

 
 

Serra San Bruno, Vavalà conferma la sua candidatura nella lista civica “La Serra”

Serra San Bruno, Vavalà conferma la sua candidatura nella lista civica “La Serra”

“Sono contento di far parte della squadra guidata da Giuseppe Raffele e di poter dare ancora il mio contributo politico”

Serra San Bruno, Vavalà conferma la sua candidatura nella lista civica “La Serra”

“Sono contento di far parte della squadra guidata da Giuseppe Raffele e di poter dare ancora il mio contributo politico”

 

SERRA SAN BRUNO – In attesa della presentazione ufficiale delle liste, il movimento politico “La Serra” incastona un altro tassello. A confermare la propria candidatura nelle fila della compagine elettorale che si contenderà, nelle amministrative del 15 e 16 maggio, la guida della cittadina della Certosa, è Biagio Vavalà, già consigliere comunale uscente durante l’amministrazione Lo Iacono. Vavalà si rivolge alla stampa per dissipare ogni dubbio sulla sua posizione politica definita da alcuni “enigmatica”, considerato il fatto che lo stesso è tesserato nell’Udc e il gruppo di Casini confluirà, ormai ufficialmente, in una quarta lista  autonoma. «Nonostante l’ufficialità della quarta lista pur essendo io tesserato nell’Udc, non ho nessuna intenzione di abbandonare il progetto politico avviato già in passato in seno alla lista “La Serra” per abbracciarne altri». Pur rimanendo in ottimi rapporti con i giovani centristi di Serra, dunque, Vavalà conferma la sua adesione al gruppo guidato attualmente dal consigliere provinciale Giuseppe Raffele, mettendo in luce la propria onestà politica che lo porta a proseguire in quel percorso che ha già dato, in passato, pregevoli risultati in termini di «viabilità, ambiente, polizia municipale, smaltimento eternit, immobili comunali e stabilizzazione dei lavoratori», come lo stesso ex consigliere ha spiegato in un intervento a Radio Serra lo scorso 27 marzo. «Già nel luglio 2010 –  sottolinea Vavalà – mi sono collocato in posizione autonoma, esprimendo sempre e comunque il mio pieno appoggio all’amministrazione di cui facevo parte. Oggi – continua – sono contento di far parte della squadra guidata da Giuseppe Raffele, persona umile e di indubbia moralità, e di poter dare ancora il mio contributo politico, partecipando alla crescita di un movimento politico rinnovato ed essere linfa per nuovi progetti assieme ai nuovi arrivati».

redazione@approdonews.it