Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SABATO 15 GIUGNO 2024

Torna su

Torna su

 
 

“Un farmaco anti diabete aiuta a sconfiggere il cancro”

“Un farmaco anti diabete aiuta a sconfiggere il cancro”

| Il 02, Set 2010

La metformina, utilizzata in tutto il mondo per combattere il diabete, si è mostrata in grado di ridurre lo sviluppo di vari tipi di tumore con oltre il 70%

“Un farmaco anti diabete aiuta a sconfiggere il cancro”

 

La metformina, utilizzata in tutto il mondo per combattere il diabete, si è mostrata in grado di ridurre lo sviluppo di vari tipi di tumore con oltre il 70%

 

Roma, 2 settembre 2010 – Esiste una concreta speranza di battere vari tipi di tumori: un farmaco largamente utilizzato in tutto il mondo per tenere sotto controllo il diabete, la metformina, nei primi test su modello animale e sull’uomo si è mostrata in grado di ridurre lo sviluppo del carcinoma di oltre il 70%, riporta sulla rivista ‘Cancer Prevention Research’ un team della McGill University di Montreal (Canada).

Lo studio su modello animale ha coinvolto alcuni topolini esposti alle sostanze carcinogene del tabacco, che grazie alla metformina in versione iniettabile hanno giovato di una riduzione del 73% del tumore. Ora il National Cancer Institute americano sta organizzando trial di sperimentazione su pazienti fumatori e anche alcuni test sull’efficacia del medicinale contro il tumore del seno e della prostata. Insomma, il medicinale ha entusiasmato i ricercatori proprio perchè potenzialmente efficace contro un’ampia gamma di tumori.

Secondo gli esperti, non ci sono ancora dati sufficienti per consigliare l’utilizzo della metfformina come misura di prevenzione di routine contro il cancro, ma i dati sono abbastanza forti per far considerare a medici e pazienti il passaggio alla metformina come trattamento anti-diabete, proprio a causa dei suoi effetti ‘accessori’.

Sulla stessa rivista, ricercatori della Yokohama City University School of Medicine e del National Cancer Center Research Institute di Tokyo (Giappone) riportano di aver somministrato metformina a 12 pazienti non diabetici con una condizione di pre-cancro al colon-retto. Dopo un mese di cura a basso dosaggio, gli scienziati hanno rilevato una diminuzione della pre-neoplasia, rispetto a un gruppo di 14 pazienti non trattati.

“L’evidenza epidemiologica negli umani è convincente e robusta – commenta Phillip Dennis, oncologo medico del National Cancer Institute – Abbiamo davanti una vera riduzione del tumore, pari al 30-70% a seconda del tipo di cancro”. Nei soli Stati Uniti, sono state 40 milioni le ricette di metformina compilate dai medici nel 2008.