Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SATURDAY 06 MARCH 2021

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Marziale incontra Infantino di “Calabria per Idomeni” Queste le parole del Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione: "Affermato il senso di solidarietà della nostra popolazione"

Marziale incontra Infantino di “Calabria per Idomeni” Queste le parole del Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione: "Affermato il senso di solidarietà della nostra popolazione"
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Questa mattina, all’interno del suo ufficio del Consiglio regionale della Calabria, il Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Antonio Marziale, ha incontrato il referente dell’associazione “Calabria per Idomeni” Enzo Infantino.
“Fa piacere sapere – ha affermato Marziale – che in Calabria ci siano persone che operano concretamente al servizio di chi fugge dai conflitti e dalle sofferenze. Un impegno che riguarda soprattutto i più piccoli e che conferma il senso della solidarietà insito nella nostra popolazione”.
“Lo sforzo di Enzo Infantino e dei volontari di ‘Calabria per Idomeni’ – ha proseguito il Garante – deve essere guardato con gratitudine e spirito di collaborazione. Auspico – ha concluso – che l’opinione pubblica calabrese, tra le tante cose che non funzionano, cominci ad attenzionare quelle che conferiscono dignità alla Calabria.
“Voglio ringraziare a nome mio, e dei volontari dell’associazione – ha sottolineato Enzo Infantino – il Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza per la sensibilità dimostrata. Siamo impegnati nel soccorso dei profughi, e in particolare dei bambini del campo di Idomeni e degli altri campi della Grecia. Abbiamo avviato una campagna per la raccolta dei fondi, e domenica saremo di nuovo in quei luoghi per distribuire beni di prima necessità. Per conoscere ed aiutare l’associazione – ha ricordato Infantino – è stata creata la pagina facebook “Calabria x Idomeni””.