Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), MERCOLEDì 12 GIUGNO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Mariano Santo: in arrivo acceleratore lineare di ultrà generazione. Aumenta l’offerta del servizio radioterapico La radioterapia del Mariano Santo potrà contare, a breve, su un acceleratore lineare di ultima generazione, che andrà a sostituire uno dei die attualmente in funzione, ormai obsoleto

Mariano Santo: in arrivo acceleratore lineare di ultrà generazione. Aumenta l’offerta del servizio radioterapico La radioterapia del Mariano Santo potrà contare, a breve, su un acceleratore lineare di ultima generazione, che andrà a sostituire uno dei die attualmente in funzione, ormai obsoleto

La radioterapia del Mariano Santo potrà contare, a breve, su un acceleratore lineare di ultima generazione, che andrà a sostituire uno dei die attualmente in funzione, ormai obsoleto.
Con DCA n° 85, infatti, il Commissario Ad Acta, Roberto Occhiuto, ha preso atto del programma di investimenti per ammodernamento tecnologico elaborato dall’Azienda Ospedaliera di Cosenza, richiedendo, al Ministero della Salute, l’ammissione al finanziamento.
Il progetto prevede un investimento complessivo di € 2.453.618,19 – il 95% (€ 2.330.937,28) a carico dello Stato, e il 5% (€ 122.680,91) a carico della Regione Calabria.
Con il nuovo acceleratore lineare aumentano le prestazioni radioterapiche: a pieno regime, il Polo Oncologico del Mariano Santo , sarà in grado di trattare 100 pazienti al giorno.
Prosegue l opera di potenziamento della dotazione tecnologica a beneficio della diagnosi e cura delle patologie neoplastiche: il Dipartimento Oncoematologico diretto dal Dr Luigi Marafioti, le UOC di Oncologia diretta dal prof. Carlo Capalbo e di Radioterapia diretta dal Dr Antonio Bagnato si apprestano ad ampliare il campo di applicazione del trattamento radioterapico anche ad altre patologie.