Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), DOMENICA 14 APRILE 2024

Torna su

Torna su

 
 

Le Castella candidata a “I borghi più belli d’Italia” Il Comune di Isola di Capo Rizzuto, situato in un territorio di grande potenziale turistico, ha inviato l'adesione di Le Castella all'associazione "I Borghi più Belli d'Italia"

Le Castella candidata a “I borghi più belli d’Italia” Il Comune di Isola di Capo Rizzuto, situato in un territorio di grande potenziale turistico, ha inviato l'adesione di Le Castella all'associazione "I Borghi più Belli d'Italia"

Il Comune di Isola di Capo Rizzuto, situato in un territorio di grande potenziale turistico, ha inviato l’adesione di Le Castella all’associazione “I Borghi più Belli d’Italia” dopo averla approvata con Delibera di Giunta su proposta del Vice Sindaco Andrea Liò. Un’adesione che potrebbe rappresentare un passo importante per valorizzare il patrimonio storico, artistico e naturalistico del territorio, con particolare attenzione alla suggestiva Frazione di Le Castella. Le bellezze naturali e storiche di Le Castella, come la fortezza circondata dal mare e le calette incantevoli, attraggono un gran numero di visitatori durante la stagione estiva, trasformando il borgo in una destinazione turistica di rilievo.
La storia di Le Castella è intrisa di leggende antiche come quella delle Isola di Ogiga che ospitò Ulisse per sette anni, ed avvenimenti storici come la “Battaglia di Le Castella”, le incursioni ottomane e il rapimento di Giovanni Dionigi Galeni che da schiavo divenne prima Ammiraglio e poi Re. Le Castella nella sua storia è stata anche sede universitaria. Questi elementi contribuiscono a creare un’atmosfera unica e affascinante che merita di essere valorizzata e promossa a livello nazionale e internazionale. Inoltre, l’Area Marina Protetta di Capo Rizzuto, la più grande in Italia, contribuisce alla protezione della flora e della fauna marina, garantendo la conservazione di un ecosistema prezioso e variegato.
L’adesione del Comune di Isola di Capo Rizzuto all’Associazione “I Borghi più Belli d’Italia”, seguita dal vice Sindaco Andrea Liò e approvata all’unanimità dalla Giunta, potrebbe portare notevoli vantaggi in termini di promozione turistica, sviluppo economico e creazione di opportunità occupazionali sul territorio. Sfruttare al meglio il potenziale di un luogo così ricco di storia, bellezze naturali e tradizioni potrebbe rappresentare un passo significativo verso la valorizzazione e la promozione dell’intero territorio di Isola di Capo Rizzuto. Ora toccherà alla giuria di valutazione stabilire se la rinomata frazione, simbolo della Calabria nel mondo, abbia i requisiti per accedere nella ristretta lista de “I borghi più belli d’Italia”.
Nel frattempo la Sindaca Maria Grazia Vittimberga e l’Amministrazione Comunale tutta si congratulano con il borgo di Badolato, visitato nel giorno di Pasquetta, per il secondo posto conquistato quest’anno, ottenendo un’importante rilevanza nazionale.