Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), MERCOLEDì 12 GIUGNO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Impollinazione del frutteto con i bombi, una tecnica facile e in espansione

Impollinazione del frutteto con i bombi, una tecnica facile e in espansione

| Il 29, Mar 2011

I bombi sono impollinatori molto rustici e sono attivi anche con temperature basse e scarsa luminosità; inoltre hanno un comportamento stanziale e non si disperdono verso altre fonti di polline

Impollinazione del frutteto con i bombi, una tecnica facile e in espansione

I bombi sono impollinatori molto rustici e sono attivi anche con temperature basse e scarsa luminosità; inoltre hanno un comportamento stanziale e non si disperdono verso altre fonti di polline

 

(FRESH PLAZA) La maggior parte delle colture da frutto richiede l’impollinazione incrociata per produrre, o comunque se ne avvantaggia notevolmente in termini di allegagione e rese in peso e qualità.Le difficoltà di reperimento e di gestione delle classiche api, unite alla accresciuta accessibilità dei bombi, fa si che questi insetti già usati da decenni in orticoltura siano oggi alla portata anche del frutticoltore professionale. I bombi sono impollinatori molto rustici e sono attivi anche con temperature basse e scarsa luminosità; inoltre hanno un comportamento stanziale e non si disperdono verso altre fonti di polline. Bombox-fruit è una colonia di bombi portata al grado di sviluppo ottimale per garantire una rapida attività impollinatrice che duri tutto il periodo di fioritura del frutteto. Bombox-fruit consente la massima flessibilità e libertà in termini di scelta del numero di arnie da installare, che può andare dalle 3-4 alle 6-8 arnie per ettaro a seconda dei casi. La colonia individuale permette la migliore distribuzione nel frutteto e l’ottimale gestione del periodo di installazione.Quest’anno, Bombox-fruit viene fornita con in omaggio “Rainbox”, il tetto di protezione in plastica riusabile che rende la colonia perfettamente autosufficiente anche in condizioni di pioggia.

redazione@approdonews.it