Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), LUNEDì 15 LUGLIO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Il giovane e talentuoso cantante emergente di Polistena Anestesya, sbarca sulla scena musicale con l’imminente EP Una nuova promessa della musica sta emergendo nel nostro territorio: Matteo Lucá, noto come Anestesya. Nato il 31 Agosto 2004 a Polistena, in Calabria, Anestesya è pronto a conquistare il cuore dei fan con il suo mix unico di rap e pop

Il giovane e talentuoso cantante emergente di Polistena Anestesya, sbarca sulla scena musicale con l’imminente EP Una nuova promessa della musica sta emergendo nel nostro territorio: Matteo Lucá, noto come Anestesya. Nato il 31 Agosto 2004 a Polistena, in Calabria, Anestesya è pronto a conquistare il cuore dei fan con il suo mix unico di rap e pop

Una nuova promessa della musica sta emergendo nel nostro territorio: Matteo Lucá, noto come Anestesya. Nato il 31 Agosto 2004 a Polistena, in Calabria, Anestesya è pronto a conquistare il cuore dei fan con il suo mix unico di rap e pop. Il suo ultimo singolo, che è stato tra l’altro già passato in radio, “Rooftop,” è una collaborazione con Phil Weak e Thug Mulatto , due emergenti del Nord Italia. Questa canzone è solo un assaggio del talento del giovane Anestesya, ma già dimostra il suo potenziale. Ma non parte solo da adesso il lavoro del giovane artista, infatti in precendenza ha già pubblicato dei singoli che hanno raggiunto numeri già importanti , come VIE DI FUGA , TAGLI SUL BRACCIO o MAISON in collaborazione con RUB£N, altro emergente.
Nonostante la giovane età, Anestesya dimostra una dedizione ed una grande passione per la musica ed il suo mondo. Questo amore nasce da quando inizió a studiare canto e pianoforte a soli 5 anni, per poi dedicarsi interamente al pianoforte che tutt’ora studia in conservatorio. All’etá di 16 anni ha iniziato a muoversi nel mondo della produzione, per poi scrivere canzoni, talvolta prodotte da lui stesso.
Ad oggi, come lui stesso afferma, fa musica per bisogno innanzitutto , una necessità non materiale, ma prima di tutto umana, perché l’ha aiutato a risolvere problemi come l’autolesionismo ma soprattutto perché sente il bisogno di esporre la propria opinione , farsi sentire, valorizzare il mondo dei più giovani dandogli voce. Per Anestesya non é importa essere o diventare famoso , il suo obiettivo principale é che la sua musica arrivi a qualcuno. Troppo spesso il mondo in cui si muove Anestesya vede soldi e fama come unico obiettivo ma, come lui stesso afferma “La fama nasce dalla fame, in assenza di quella vale ben poco”.
Anche se non ha ancora ricevuto premi ufficiali, il suo talento in rap e pop è destinato a fare breccia nella scena musicale. Il cantante ha annunciato che presto rilascerà il suo primo EP, un’attesa raccolta di brani originali che seguirà una serie di singoli. Questo EP promette di essere un passo importante nella sua carriera.
In un contesto come quello calabrese non è mai facile emergere per i giovani, in qualsiasi settore, soprattutto se parliamo di musica. Anestesya vuole abbattere questo stigma e rappresentare un grande numero silenzioso di giovani che nel nostro territorio non sempre sente di avere una propria dimensione. Tanti talenti calabresi sono costretti a lasciare la propria terra per cercare fortuna altrove, valorizzare ciò che di buono la Calabria ha deve essere una priorità e probabilmente sentiremo parlare molto in futuro di questo ragazzo.