Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), MERCOLEDì 05 AGOSTO 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Gioia Tauro, fumata bianca al Ministero dell’Interno. Aldo Alessio ottiene le garanzie politiche – economiche per far ripartire la Città All'incontro erano presenti il vice sindaco Valerio Romano ed il consigliere comunale Francesco Ierace

Gioia Tauro, fumata bianca al Ministero dell’Interno. Aldo Alessio ottiene le garanzie politiche – economiche per far ripartire la Città All'incontro erano presenti il vice sindaco Valerio Romano ed il consigliere comunale Francesco Ierace
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa
Di Luigi Longo
E’ terminato pochi minuti fa l’incontro al Ministero dell’Interno, promosso per affrontare la situazione di emergenza del comune di Gioia Tauro.
La delegazione gioiese, composta dal sindaco Aldo Alessio, dal suo vice Valerio Romano e dal consigliere comunale Francesco Ierace, è stata ricevuta dal prefetto Matteo Piantedosi, capo di Gabinetto del ministro Luciana Lamorgese e dal vice prefetto Federico Casu, Capo ufficio Affari territoriali del Viminale.
Nel corso dell’incontro è stata descritta in maniera dettagliata la situazione in cui si trova il comune di Gioia Tauro sia per quanto riguarda il dissesto finanziario che per la paralisi provocata dalla mancanza di figure apicali.
I dirigenti del Viminale hanno offerto la propria disponibilità per collaborare in maniera efficace con l’amministrazione gioiese per ricercare le figure professionali mancanti e per fronteggiare l’esigenza di liquidità necessaria al Comune per andare avanti.
Il sindaco Alessio si è impegnato ad approvare tutti i bilanci entro la fine di luglio in modo da garantita l’ordinaria amministrazione.
Tra le notizie emerse nel corso della riunione vi è lo sblocco della nomina del ragioniere, avvenuta attraverso il decreto ministeriale 145, grazie all’intervento del Prefetto di Reggio Calabria Massimo Mariani.
Dal Viminale è arrivato infine l’impegno per una proficua e rapida interlocuzione con la Commissione per la stabilità finanziaria degli Enti Locali, finalizzata a risolvere i problemi relativi alla pianta organica del comune di Gioia Tauro.

Partecipa alla discussione

Change privacy settings