Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), THURSDAY 22 OCTOBER 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Coronavirus Oppido, si allarga il numero dei contagi, altri tre positivi Si tratta di due donne e un bambino che non erano stati posti in quarantena, e che fanno salire a 20 i contagi nella frazione Messignadi. Intanto c'è il primo morto dopo la fine del lockdown a Cosenza

Coronavirus Oppido, si allarga il numero dei contagi, altri tre positivi Si tratta di due donne e un bambino che non erano stati posti in quarantena, e che fanno salire a 20 i contagi nella frazione Messignadi. Intanto c'è il primo morto dopo la fine del lockdown a Cosenza

Ci sono altre tre casi positivi al Covid-19 a Messignadi frazione di Oppido Mamertina, già dichiarata “zona rossa” dalla presidente della Regione Calabria, Jole Santelli.
Si tratta di due donne e un bambino riconducibili al primo nucleo familiare contagiato. Secondo indiscrezioni i tre non erano stati posti in quarantena e si teme purtroppo che possano aver contagiato altre persone.
L’allarme resta alta sia nella frazione di Oppido Mamertina che nella vicina Varapodio per il propagarsi dei contagi, evitato fino ad ora per la dichiarata zona rossa.
Con questi ultimi tre contagi, salgono così a venti i casi totali.
Intanto c’è il primo morto in Calabria dopo la fine del lockdown, un turista di origine napoletane in vacanza in Calabria, è deceduta all’ospedale dell’Annunziata di Cosenza e è spento nel reparto di terapia intensiva.
(GiLar)

Change privacy settings