Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SABATO 22 GIUGNO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Caridi: «Tra De Luca e Scopelliti cambia solo tessera di partito» Il senatore calabrese Antonio Caridi commenta l'applicazione della Legge Severino nel caso del neogovernatore della Campania

Caridi: «Tra De Luca e Scopelliti cambia solo tessera di partito» Il senatore calabrese Antonio Caridi commenta l'applicazione della Legge Severino nel caso del neogovernatore della Campania
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

“È curioso il fatto che per la sospensione di De Luca da Presidente della Campania si debba attendere i pareri dell’Avvocatura dello Stato e dei ministri, quando per Scopelliti la sospensione arrivò in sole 24 ore e la decisione fu velocissima. Quando c’è di mezzo uno del PD bisogna studiare le carte, aspettare il parere di tutti, valutare con calma, quando invece non si tratta di un democratico allora per firmare una sospensione bastano 24 ore.
Lo afferma in una nota il Senatore Caridi, membro del Gruppo Grandi Autonomie e libertà.
“La verità è che Renzi – aggiunge il Senatore – si nasconde dietro le prassi formali per non dire che le sue sono decisioni politiche, come ha ammesso nel caso di un possibile scioglimento del comune di Roma che non scioglierà perché Roma è guidata dal Pd, mentre per il comune di Reggio i suoi amici di partito non ci pensarono due volte.
Questo Pd ha una morale che vale solo per gli altri, un garantismo che vale solo per i suoi, evidentemente si sentono al di sopra della legge, è inammissibile – conclude Caridi – che chi dovrebbe rappresentare le istituzioni faccia due pesi e due misure a seconda della tessera di partito.”