Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), GIOVEDì 20 GENNAIO 2022

Torna su

Torna su

 
 

Williams Verta nominato coordinatore provinciale di Cosenza dei giovani di FI Il partito vuole dare risposte a tutte le varie problematiche del territorio

Williams Verta nominato coordinatore provinciale di Cosenza dei giovani di FI Il partito vuole dare risposte a tutte le varie problematiche del territorio
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Il giovane forzista Williams Verta, originario di San Marco Argentano è stato nominato coordinatore provinciale di Cosenza dei giovani di Forza Italia.

La fresca nomina emessa dalla coordinatrice nazionale Annagrazia Calabria, è stata accolta con entusiasmo dal neo presidente, che ha affermato: “La mia nomina è frutto del lavoro di un gruppo meraviglioso, che da anni si impegna per far progredire la nostra regione. Ringrazio tutti coloro che con diversi attestati di stima hanno voluto esprimere soddisfazione per questo importante riconoscimento che ho ricevuto. Nel nostro partito si respira una nuova aria, grazie soprattutto all’impegno costante della nostra coordinatrice regionale On. Jole Santelli, che sta lavorando senza sosta girando tutta la regione per dare risposte a tutte le varie problematiche del nostro vasto territorio. Sono convinto che insieme al coordinatore regionale dei giovani Luigi De Rose e insieme a tutti i coordinatori provinciali calabresi riusciremo a costruire un partito giovanile forte, che possa dare quel cambio generazionale che tutti da tempo invocano. A breve comunicheremo anche la nuova cabina di regia del provinciale e i coordinamenti cittadini, dove cercheremo di premiare i ragazzi più meritevoli. Oggi stiamo lavorando senza sosta per la candidatura a presidente della provincia di Cosenza, del già sindaco Mario Occhiuto, insieme a lui speriamo di dare un forte segnale di rinnovamento. Infine voglio fare gli auguri a tutti gli altri coordinatori provinciali calabresi, che sono: Francesco De Sarro (Catanzaro), Romano Liotti (Crotone), Francesco Bruzzaniti (Reggio Calabria) e Ivan Scigliano (Vibo Valentia)”.