Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SUNDAY 25 OCTOBER 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Volley, per lo Starbene ecco la trasferta di Locri

Volley, per lo Starbene ecco la trasferta di Locri

Dopo la settimana di pausa si torna in campo. L’infermeria finalmente è vuota

Volley, per lo Starbene ecco la trasferta di Locri

Dopo la settimana di pausa si torna in campo. L’infermeria finalmente è vuota

 

CROTONE – Il turno di pausa di capionato ha permesso alle ragazze dello Starbene di recuperare le ultime energie fisiche e mentali visto che la prossima pausa è prevista per le feste di pasqua qualche settimana prima dell’inizio dei playoff.

Compito della preparatrice fisica Lorena Giglio è stato assolto, mettendo tutti sotto torchio in particolare le più giovani che capitanate dalla più giovane Miriam Reale stanno letteralmente facendo il salto di qualità, recuperando i microtraumi e migliorando le loro performance fisiche, di tutto questo mister Asteriti ne beneficia avendo a disposizione tutte le atlete in piena forma e nel momento centrale della stagione per progrmmare la nuova fase quella del girone di ritorno che inizierà subito dopo la trasferta di Locri, ultimo scoglio per tentare di chiudere il girone con 10 gare vinte e 2 sconfitte maturate contro le prime due della classifica che comunque dovranno fare i conti con la banda crotonese in quei playoff che esaltano le virtù del Crotone, il coraggio e l’agonismo che in questi anni hanno permesso di raggiungere risultati insperati alla vigilia di partite importanti come l’ultima coppa calabria vinta nel 2010, con sole 7 atlete, con Miriam Reale infortunata e Romina Pioli al palleggio hanno sbaragliato la concorrenza di Vibo Marina (4° classificato in Serie C) di Gallico (2° Classificato in Serie C) e Bisignano in Finale per 3-2 (promossa in serie B2) collezionando i premi individuali.

L’ultimo turno di andata risulta interessante per tanti motivi, le prime due della classe devono superare due ostacoli non semplici, il Gallico in casa contro Spinella Reggio Calabria e il Cirò Marina in trasferta a Reggio Calabria contro il Mandelli all’ultima chiamata per un posto playoff, il Crotone viaggia alla volta di Locri che vuole togliersi dalle zone basse della classifica, mentre Paola e Gioiosa Jonica tentano di restare in scia per un miracolo nell’agguantare un posto nei playoff.

Mister Asteriti: stiamo entrando nella fase centrale del campionato, ora ogni partita potrebbe sancire un verdetto, noi cerchiamo di migliorare il nostro gioco e di non perdere di vista il risultato finale; l’infermeria è vuota, posso contare su tutte le ragazze anche se Villirillo non al 100% così come Pioli che potrebbe provare a fare uno spezzone di partita per far riprednere il ritmo gioco, la partita di Locri è difficile, in quanto dovremo superare le difficoltà di una straferta lunga, di una squadra che metterà in campo l’agonismo di chi si deve salvare, quindi non dovremo sottovalutare l’avversario.

 

Change privacy settings