Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), DOMENICA 03 MARZO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Victoria Oksyuk, atleta della Del Core Volley Academy di Reggio, convocata al club Italia Sud della Fipav Sarà l’unica atleta calabrese tra le 21 convocate da mister Marco Mencarelli

Victoria Oksyuk, atleta della Del Core Volley Academy di Reggio, convocata al club Italia Sud della Fipav Sarà l’unica atleta calabrese tra le 21 convocate da mister Marco Mencarelli

Victoria Oksyuk, classe 2009, atleta della Del Core Volley Academy di Reggio Calabria, parteciperà al Club Italia Sud, progetto pluriennale del settore Femminile delle Squadre Nazionali, avviato qualche anno fa dalla Federazione Italiana Pallavolo per una riqualificazione delle regioni di Campania, Basilicata, Puglia, Molise, Calabria e Sicilia.
La giovane promessa del volley reggino è l’unica calabrese tra le 21 atlete convocate, su segnalazione del direttore tecnico delle attività Giovanili Femminili della Fipav, professore Marco Mencarelli, per il prossimo 12 febbraio a Sant’Agata di Militello, nel messinese.
«Sarà per Victoria una grande opportunità di crescita ed è per noi motivo di grande orgoglio e incoraggiamento. Ancora abbiamo tantissimo su cui lavorare per migliorare ma siamo sulla strada giusta. Dunque, non un traguardo ma un punto di partenza per tutto lo staff della società composto da me, Carmen Foti, Francesca Orlando, Giuseppe Giacobbe e, da quest’anno, anche da Alessandra La Rocca e Caterina Genovese». È quanto dichiara Antonella Del Core, capitana della Nazionale alle Olimpiadi di Rio De Janeiro nel 2016, napoletana e ormai reggina di adozione, che nel 2017 ha avviato il progetto di scuola di minivolley femminile nella città dello Stretto, arrivando a tesserare circa 150 atlete di età compresa tra i 5 e il 16 anni di età. Dal 2021 è anche la prima pallavolista entrata in giunta Coni, in quota atleti.
«Sono davvero molto emozionata per questa convocazione. Spero sarà un’esperienza che mi permetterà di mettere a frutto tutto quello che finora ho imparato. Certamente mi consentirà di crescere ancora. Ho iniziato a giocare all’età di 10 anni, proprio con la Del Core Academy. Adesso ne ho appena compiuti 15 e sono quindi molto contenta di questa opportunità. Frequento il liceo scientifico Leonardo Da Vinci, indirizzo Scienze applicate. Ancora non so cosa farò da grande e cosa mi riserverà il futuro ma so che ci sarà la pallavolo. È iniziato tutto come un gioco. Adesso sogno la Nazionale», racconta Victoria Oksyuk.
«Il nostro progetto è nato con lo scopo di dare un contributo al volley femminile, formando giovani atlete che in futuro potessero arrivare a rappresentare anche le regioni del Sud ai massimi livelli. La convocazione di Victoria, giovane atleta cresciuta con noi, costituisce un primo prezioso passo in questa direzione. Siamo orgogliosi e motivati a proseguire». Così conclude Francesco Surace, presidente della Del Core Academy.

Grazie per aver letto questo contenuto, continua a seguirci!!