Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), MARTEDì 27 FEBBRAIO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Vescovo Milito tra gli studenti del Professionale di Palmi I ragazzi hanno vissuto un'esperienza intima, spirituale, un confronto aperto e senza barriere

Vescovo Milito tra gli studenti del Professionale di Palmi I ragazzi hanno vissuto un'esperienza intima, spirituale, un confronto aperto e senza barriere
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Un’esperienza intima, spirituale, un confronto aperto e senza barriere. Questo il bilancio per gli studenti dell’istituto professionale Industria e Artigianato “Luigi Einaudi” di Palmi, dell’incontro con il vescovo mons. Francesco Milito. Il pastore della diocesi di Oppido Palmi nell’aula magna dell’Istituto è riuscito a catturare l’attenzione dei ragazzi, raccontando le sue esperienze da adolescente e da scolaro e ha dato vita a quello che è diventato un dialogo fecondo.

Grazie per aver letto questo contenuto, continua a seguirci!!

Alcuni studenti hanno aperto il loro cuore al vescovo, hanno raccontato esperienze personali, problemi, dubbi e situazioni derivanti dall’età e dal contesto familiare e si sono fatti incoraggiare dalle parole di monsignor Milito. La dirigente scolastica Carmela Ciappina, insieme a uno degli alunni, Angelo Tripodi, ha fatto poi visitare al vescovo i laboratori in cui sono stati realizzati tanti lavori che in questi anni hanno consentito alla scuola di vincere importanti premi a livello nazionale.

“Incontri come questi sono davvero importanti per gli studenti – ha dichiarato la preside Ciappina – perché riescono a superare la barriera delle apparenze e scavano a fondo nell’anima dei ragazzi. La nostra scuola ha il pregio di fornire una formazione che consente di entrare subito dopo il diploma nel mondo del lavoro ma non può accontentarsi di questo aspetto, trascurando le individualità, i sogni e le fragilità di ogni alunno. Siamo grati al vescovo Milito per aver dedicato una giornata alla nostra scuola e per averci profondamente arricchito con le sue parole, il suo esempio ed i suoi atteggiamenti”.