Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SABATO 20 AGOSTO 2022

Torna su

Torna su

 
 

“UNIONE È FORZA”: GRANDE SUCCESSO PER LA PRESENTAZIONE Nasce a Corigliano

“UNIONE È FORZA”: GRANDE SUCCESSO PER LA PRESENTAZIONE Nasce a Corigliano

Partecipazione oltre le più rosee aspettative per l’iniziativa di presentazione della Associazione di promozione sociale, culturale e turistica “Unione è Forza”, recentemente costituita a Corigliano Rossano. Gremita la sala dello storico “Chalet delle Rose” di Corigliano Scalo. Tanta gente non è riuscita ad entrare, ascoltando gli interventi dalla sala attigua o dall’esterno del locale, e di questo ce ne scusiamo fin d’ora.

I lavori sono stati introdotti e moderati dal giornalista Fabio Pistoia, presidente dell’Associazione. Numerosi gli interventi di cittadini comuni, rappresentanti delle Istituzioni, associati di “Unione è Forza”, rappresentanti di altri sodalizi socio-culturali già operanti sul territorio. Si esprime, pertanto, profonda gratitudine a tutti per la loro presenza: dagli onorevoli Pasqualina Straface e Giuseppe Graziano, consiglieri regionali, all’onorevole Francesco Sapia, deputato, agli altri rappresentanti istituzionali impossibilitati ad essere presenti fisicamente ma che non hanno voluto far mancare il loro plauso all’iniziativa; dai rappresentanti delle Forze dell’ordine e delle organizzazioni sindacali ai responsabili di movimenti politici, associazioni, club service, alle emittenti televisive Tele A1 e Ten. A tutti loro GRAZIE di cuore. Molti i momenti emozionanti, in particolare quello di ricordo del Commendatore Giorgio Aversente e di altri insigni concittadini scomparsi.

Auspicavamo che saremmo stati in tanti, ma non immaginavamo di essere in tantissimi. Ci scusiamo con quanti non sono riusciti ad intervenire per questioni di tempo. Rimedieremo. A risentirci nei prossimi giorni per l’avvio delle iniziative pubbliche a carattere tematico. Tutti i cittadini sono invitati alla collaborazione e alla partecipazione.

Grazie al professore Francesco Verardi per la presenza ed il servizio fotografico.