Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), WEDNESDAY 28 OCTOBER 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Taurianova, ecco i motivi della carenza idrica nella zona di “Radicena” Il sindaco della città Roy Biasi ha spiegato nel dettaglio cosa sta accadendo realmente in merito alla mancanza d'acqua nel territorio di Radicena

Taurianova, ecco i motivi della carenza idrica nella zona di “Radicena” Il sindaco della città Roy Biasi ha spiegato nel dettaglio cosa sta accadendo realmente in merito alla mancanza d'acqua nel territorio di Radicena

La carenza idrica nella zona di Radicena sta creando molti disagi ed in virtù della miriade di telefonate ricevute, abbiamo cercato di capire di più in merito alla mancanza d’acqua potabile la quale non si sa con esattezza la risoluzione del problema.
Abbiamo contattato il sindaco di Taurianova Roy Biasi che in poche parole ci ha spiegato che, a causa del maltempo ci sono stati gravissimi danni all’impianto elettrico dell’acquedotto comunale che serve la zona di Radicena. In sintesi i collegamenti tra il trasformatore dell’acquedotto comunale e l’approvvigionamento dell’energia elettrica nella centrale Enel, è andato distrutto. E quindi, necessita di essere sostituito. Per poter eseguire tali lavori urge come condizione necessaria che l’Enel interrompa l’erogazione dell’energia elettrica affinché gli operai comunali, già sul posto con il materiale nuovo per essere sostituito, possono intervenire alla riparazione del guasto e quindi al ripristino dell’erogazione di acqua potabile.
Da come ci comunica il sindaco, è stata già adottata “un’unità di crisi” in sinergia con la Prefettura per sollecitare l’intervento della società dell’energia elettrica per l’interruzione del servizio il quale dovrebbe avvenire in queste ore e finché ovviamente, non interverrà è impossibile effettuare ogni riparazione.
In ogni caso il sindaco ha comunicato che saranno istituite delle cisterne per essere prenotate telefonicamente e che andranno a riempire i serbatoi dei cittadini i quali in questi giorni stanno subendo i disagi della carenza idrica.
Per amore di verità e di servizio era giusto, darne comunicazione corretta di quanto sta accadendo, creando appunto, seri disagi alla popolazione di “Radicena”. Vi terreno aggiornati in merito all’evolversi della situazione.
(GiLar)

Change privacy settings