Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), MARTEDì 16 LUGLIO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Tanta paura in Calabria per uno sciame sismico, la scossa più forte di magnitudo 3.0 IL sindaco ha rassicurato la popolazione, "La situazione è al momento tranquilla e non desta preoccupazioni"

Tanta paura in Calabria per uno sciame sismico, la scossa più forte di magnitudo 3.0 IL sindaco ha rassicurato la popolazione, "La situazione è al momento tranquilla e non desta preoccupazioni"

Una sciame sismico ieri ha interessato il Cosentino con tre scosse di terremoto verificatesi in maniera successiva, la prima di magnitudo 3.0, la prima alle ore 22:00 con epicentro a Acri. La profondità è stata stimata a circa 12.3 Km. Le altre due scosse, entrambe di magnitudo 2.1, sono state registrate dai sismologi dell’INGV alle 22:01 e 22:21 e sono avvenute ad una profondità di 12 e 13 chilometri. Soprattutto la prima scossa è stata nitidamente avvertita dalla popolazione anche nei comuni vicini all’epicentro. Non si sono registrati danni a cose o persone.
Il sindaco di Acri, Pino Capalbo, sui social ha rassicurato i concittadini, “In via prudenziale, è stato avvisato il personale reperibile qualora si dovesse rendere necessario l’apertura del Centro Operativo Comunale. La situazione è al momento tranquilla e non desta preoccupazioni”.