Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SABATO 20 LUGLIO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Soppressione delle Province di Vibo Valentia e Crotone, interviene Bruno Censore

Soppressione delle Province di Vibo Valentia e Crotone, interviene Bruno Censore

| Il 17, Lug 2012

In Consiglio Regionale

Soppressione delle Province di Vibo Valentia e Crotone, interviene Bruno Censore

In Consiglio Regionale

 

 

Il consigliere regionale Bruno Censore (Pd), è intervenuto nel dibattito in corso contro la soppressione delle Province di Vibo Valentia e Crotone.

“Condivido la relazione del collega Dattolo – ha detto Censore – e tralascio le questioni di carattere giuridico per affrontare invece quegli aspetti sociali ed economici legati alla proposta di soppressione delle nostre due province da parte del Governo Monti. E’ una battaglia delle due comunità per rivendicare il diritto alla vita e ad essere tutelati istituzionalmente da tagli lineari che non colgono l’effettiva gravità sociale ed economica in cui si trovano Vibo Valentia e Crotone, il cui debole tessuto industriale è pesantemente falcidiato dalla crisi. Siamo dinanzi – ha sottolineato Bruno Censore – ad un autentico tentativo che affievolisce diritti fondamentali – dal lavoro, alla salute – che lo smantellamento di importanti strutture dello Stato contribuisce a rendere più drammatici. La linea rigorista del Governo Monti – ha detto ancora Bruno Censore – deprime le aree storicamente deboli del Paese, quindi il Sud e la Calabria. In questo quadro, quando si chiudono i presidi di democrazia è necessario quindi reagire con fermezza innalzando i livelli unitari per difenderci da provvedimenti che non incidono se non minimamente persino sul fronte dei tanto declamati risparmi”.

redazione@approdonews.it