Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), MARTEDì 11 AGOSTO 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Siderno, Mariateresa Fragomeni candidata a sindaco per i dem L'ex assessore regionale di Mario Oliverio guiderà la coalizione di centrosinistra alle prossime elezioni comunali

Siderno, Mariateresa Fragomeni candidata a sindaco per i dem L'ex assessore regionale di Mario Oliverio guiderà la coalizione di centrosinistra alle prossime elezioni comunali
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Venerdì scorso il circolo del Partito Democratico di Siderno si è riunito per confrontarsi sul lavoro svolto dagli esponenti del Partito Democratico e sulla questione elettorale che a breve si dovrà affrontare. Così come sui criteri di scelta per il prossimo candidato a sindaco della città nelle elezioni di settembre.
“Su quest’ultimo aspetto sono stati individuati criteri, come capacità, competenze, diplomazia, esperienza politica anche sovracomunale, determinazione, pragmatismo e passione. La figura ideale e rappresentativa di tali requisiti è unanimemente stata individuata nella persona di Mariateresa Fragomeni, alla quale l’assemblea ha chiesto di guidare la coalizione che il Pd sta costruendo per Siderno.
Fragomeni, ringraziando per la fiducia, ha dato piena disponibilità, sostenendo che come prima cosa bisognerà risvegliare l’orgoglio di appartenenza dei sidernesi per far sì che tutti assieme contribuiscano al riscatto della città, facendo tornare Siderno in quel ruolo centrale della Locride e della Calabria che era un tempo.
Mariateresa Fragomeni è, infatti e prima di tutto, una di noi, persona seria ed affidabile. Conosce bene le problematiche della nostra comunità e rappresenta per gli iscritti al partito ed anche per i cittadini di Siderno un punto di riferimento politico importante. Ha ricoperto per più di dieci anni il ruolo di consigliere comunale, da aprile 2018 a gennaio 2020 è stata assessore regionale con deleghe al bilancio, alle politiche del personale ed alle attività produttive, oltre che segretario di circolo, vice-segretario della Federazione provinciale del Partito e membro della segreteria regionale del Pd.
La stessa nella nota si legge che si è “guadagnata” sul campo questa “candidatura a sindaco dacché risponde alle idee ed alle caratteristiche che, oggi, sono richieste per poter gestire ed amministrare una realtà complicata e difficile come Siderno”.
Inoltre, “Per il Partito Democratico di Siderno, la candidatura a Sindaco di Mariateresa Fragomeni rappresenta un’importante possibilità di riscatto per il paese, un nuovo inizio che trae la sua forza da un percorso ormai decennale intrapreso dal gruppo dirigenziale e dagli attivisti che ha reso radicato e strutturato il rapporto con il territorio e la comunità. La buona gestione della cosa pubblica passa prioritariamente dalla costruzione di una cultura politica. Una precondizione questa che, nel lungo corso di questo tempo, solo il Partito Democratico sidernese ha saputo produrre e rendere, con passione e spirito di abnegazione, ai cittadini attraverso la lotta costante per l’affermazione di ciò che, semplicemente, definiamo “diritti”, e per la cura di tutto ciò che oggi è vilipeso e degradato.
Per il Partito Democratico di Siderno aver individuato il proprio candidato sindaco rappresenta non soltanto una novità rispetto al passato ma soprattutto un punto di forza che consentirà di poter lavorare serenamente e alacremente lungo tutta la fase elettorale, sia in termini di programmazione che di contenuti”.
Per il Pd, conclude la nota, occorre “voltar pagina ed il circolo intende farsi interprete diretto, ispirazione concreta di una costruzione nuova, quella per la quale il Paese chiede impegni chiari, precisi e trasparenti. La nostra città ha bisogno di una svolta che vogliamo partecipata e condivisa, fondata su un programma innovativo ed attento ai bisogni dei cittadini”.

Partecipa alla discussione

Change privacy settings