Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), VENERDì 30 SETTEMBRE 2022

Torna su

Torna su

 
 

Si è conclusa la prima edizione di “Pizza eccellenza d’Italia” L'azienda calabrese Aiello ha presenziato all'evento

Si è conclusa la prima edizione di “Pizza eccellenza d’Italia” L'azienda calabrese Aiello ha presenziato all'evento
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Pizza a volontà e una tazza di caffè fumante ad accogliere le migliaia di visitatori del primo Trofeo nazionale “Pizza Eccellenza d’Italia”. Una due giorni che si è conclusa, ieri, negli spazi dell’Hotel Roscianum di Rossano. A sostenere l’evento di respiro nazionale Caffè Aiello. L’azienda calabrese, leader in Calabria, nel settore della torrefazione e della commercializzazione del caffè non poteva mancare a un appuntamento che mira alla promozione del territorio e alla valorizzazione del nostro patrimonio enogastronomico.
Ben 100 maestri pizzaioli provenienti da tutta Italia in gara per contendersi il trofeo hanno gustato Caffè Aiello. Inoltre, l’azienda calabrese ha consegnato un premio speciale in caffè ai primi classificati delle tre categorie: Francesco Barbaro per la sezione “Tonda”, Gianluca D’Acunto per la “Pala” e Nicola Sardella per la “teglia”.
Un vero e proprio tripudio di sapori e di emozioni ha caratterizzato la due giorni promossa dall’API (Associazione Pizzerie Italiane) con il patrocinio della Regione Calabria, del Comune di Rossano e del Gal Sila Greca – Basso Jonio Coentino, trasformando l’hotel Roscianum in un vero e proprio pizza village, animato dalle evoluzioni acrobatiche dei maestri pizzaioli di Altamura. Cinque forni e ben nove aziende di produzione alimentare e non solo, che hanno fornito ai pizzaioli i prodotti per la gara, all’interno della quale si è svolta anche la degustazione e il pizza party per i visitatori, con l’obiettivo di promuovere e valorizzare la qualità e l’esclusività dell’enogastronomia targata made in Italy. Insomma, un successo di presenze e di consensi, dovuto essenzialmente alla passione ma soprattutto alla sinergia con le imprese territoriali e con gli sponsor nazionali e internazionali.
“Caffè Aiello investe nella propria terra e in eventi culturali che puntano i riflettori sulle nostre eccellenze – spiega il responsabile marketing della storica azienda – siamo presenti in numerose iniziative culturali e sportive – e aggiunge – Questa prima edizione ha registrato numeri da record a conferma del valore dell’evento. L’enogastronomia è un settore cardine della nostra economia e manifestazioni come questa promuovono la Calabria. Una seria competizione che ha dato la possibilità al pubblico di conoscere l’arte dei maestri pizzaioli e assaporare, nei break, anche il nostro buon caffè”.