Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), DOMENICA 24 OTTOBRE 2021

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Serie B : Reggina, adesso viene il bello! Arriva la seconda vittoria consecutiva al Granillo. Gol decisivo di Rivas

Serie B : Reggina, adesso viene il bello! Arriva la seconda vittoria consecutiva al Granillo. Gol decisivo di Rivas

DI ANTONIO SPINA

Con la rete siglata da Rivas nel finale di gara, gli amaranto sconfiggono la Reggiana e si proiettano in zona playoff. Gli altri gol portano le firme di Montalto e Kargbo giunti, rispettivamente, ad inizio e fine primo tempo che certificano il punteggio di 2-1. Dopo Vicenza, cadono anche gli emiliani che consente, pertanto, di fare bottino pieno al Granillo. Gli amaranto partono forte ed al primo affondo passano in vantaggio. Al 5′ Montalto anticipa il diretto avversario girando la sfera di testa e batte Venturi.

Acquisito l’1-0 i padroni di casa compiono l’errore di adagiarsi. Inspiegabilmente giocano sotto ritmo e spesso si fanno anticipare. Infatti, dopo l’ottimo inizio degli amaranto, pian piano gli ospiti mettono il naso fuori. Le prime avvisaglie arrivano al minuto 25, quando sugli sviluppi di un corner Ajeti schiaccia forte di testa con palla che schizza sopra la traversa.
Il pari granata giunge quasi al gong della prima frazione di gioco. È un gran bel gol quello messo a segno da Kargbo che si beve Del Prato e batte Nicolas con un diagonale sul palo più lontano. Il giocatore della Sierra Leone realizza una rete di pregevole fattura, quanto difficile. Nel secondo tempo, Baroni inserisce Denis per Montalto e Rivas per Edera. L’intenzione del tecnico è quella di dare nuova linfa alla manovra. La Reggiana è ben messa in campo e non lascia spazi agli avversari. Al 69′ Denis spreca una buona occasione sparando alto, dopo essersi liberato in area. Quando la gara sembrava indirizzata sui binari di parità, ecco Rivas piazzare la zampata vincente per battere Venturi per la seconda volta (85′).Nei restanti minuti, la Reggiana si proietta in avanti sfiorando il pareggio con Kirwan e si vede annullare un gol spettacolare di Lunetta per offside.