Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), LUNEDì 06 FEBBRAIO 2023

Torna su

Torna su

 
 

San Giorgio Morgeto: Nasce il movimento politico “Insieme per San Giorgio”

San Giorgio Morgeto: Nasce il movimento politico “Insieme per San Giorgio”

Immagine

A Guidarlo Guerrisi ed Andrea Carpentieri.La nuova aggregazione politica diventa fin da subito nuovo punto di riferimento VIDEO

GUARDA IL VIDEO SU APPRODO TV

San Giorgio Morgeto: Nasce il movimento politico “Insieme per San Giorgio”

A Guidarlo Guerrisi ed Andrea Carpentieri.La nuova aggregazione politica diventa fin da subito nuovo punto di riferimento

 

 

SAN GIORGIO MORGETO – Insieme per San Giorgio , questo il nome del movimento socio culturale e di impegno civico  in fase di costituzione a San Giorgio Morgeto.  L’antico e suggestivo borgo  abbarbicato alle pendici dell’Aspromonte poco oltre Polistena e nel quale storia e leggende si legano e si confondono  fra il ricordo del Re Morgete  , di Italo padre della stirpe degli italioti, le mille suggestione del castello  il fascino misterioso di Altano, un insediamento  di una popolazione indigena di epoca anteriore alla colonizzazione magno greca e quello di Cernatali dove il tempo per decenni sembrava essersi fermato quasi come in una comunità Hamish   San Giorgio è oggi Un paese oggi vocato all’olivicoltura e alla silvicoltura,  insieme alle tradizionali produzioni di vimini  e di profumi tratti dall’essenza del bergamotto e alla controversa  impresa di riqualificare il grande complesso Monastico domenicano dove  anche Tommaso Campanella  trascorse anni di studio e di meditazione.   Un paese  nel quale però i giovani rivendicano prospettive nuove di crescita e per questo si sono organizzati nel movimento  Civico “insieme per San Giorgio”. La presentazione dell’iniziativa ha visto la presenza di un foltissimo pubblico e di tutte le forze politiche cittadine ed ha consentito ai promotori di presentare le linee guida dell’iniziativa. Quelle intorno alle quali verranno raccolte le adesioni. Idee chiare dunque, sulla necessità di affermazione di un  programma dal quale far derivare un eventuale impegno politico che consenta la realizzazione dello stesso e veda un impegno comune e coeso volto all’affermazione delle progettualità prioritarie o solo condivise, per evitare di lasciare  il futuro alla improvvisazione denofotoquotidiano , alla fantasia  del consigliere per caso, all’approssimazione delle alleanze di ventura.

redazione@approdonews.it