Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SABATO 20 AGOSTO 2022

Torna su

Torna su

 
 

Rizziconi, si fa la conta dei danni. La triste storia dell’imprenditore Coppola

Rizziconi, si fa la conta dei danni. La triste storia dell’imprenditore Coppola

A causa del maltempo il commerciante di biancheria ha perso merce in magazzino per un valore di oltre mezzo milione di euro

 

 

Maltempo Gioia Tauro, il grido di dolore del sindacalista Valerio Romano

di GIUSEPPE MUSTICA

Rizziconi, si fa la conta dei danni. La triste storia dell’imprenditore Coppola

A causa del maltempo il commerciante di biancheria ha perso merce in magazzino per un valore di oltre mezzo milione di euro

 

RIZZICONI – Un’attività commerciale nata vent’anni fa e andata distrutta nel giro di pochissimo tempo. Il negozio di biancheria Cedit, di Mimmo Coppola, a Rizziconi, è ormai solo un ricordo. “Il negozio è andato completamente distrutto – dice Coppola – non è rimasto più nulla. E’ difficile in questo momento quantificare con esattezza i danni ma posso tranquillamente dire che in giacenza avevo della merce dal valore di mezzo milione di euro. Oltre ai danni che ha potuto subire lo stabile. Per ora – continua Coppola – nessuno s’è fatto vivo da queste parti e al comune ma non ho trovato nessuno. Spero che l’amministrazione comunale o la Provincia possano aiutarmi a ricostruire. Da solo questa situazione è veramente insostenibile e solamente con la mia famiglia non ce la posso fare”. Il negozio ormai non esiste più. Coppola, come tutti gli altri commercianti colpiti così pesantamente dal maltempo, hanno bisogno di aiuto. E anche subito.
Giuseppe Mustica

Alcuni scatti del magazzino di Coppola:

negozio_coppola_rizziconi
?negozio_coppola_rizziconi2
negozio_coppola_rizziconi_3