Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SABATO 22 GIUGNO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Rinascita Scott, la Dda chiede un nuovo arresto per Giancarlo Pittelli I magistrati antimafia, segnalando l’aggravamento delle esigenze cautelari e indicando come elemento di novità la pronuncia di condanna del 20 novembre 2023

Rinascita Scott, la Dda chiede un nuovo arresto per Giancarlo Pittelli I magistrati antimafia, segnalando l’aggravamento delle esigenze cautelari e indicando come elemento di novità la pronuncia di condanna del 20 novembre 2023

| Il 11, Giu 2024

Oltre la condanna anche la galera per sodali, affiliati alla ‘ndrangheta del Vibonese, imprenditori, un avvocato e un finanziere. Il procuratore facente funzioni della Dda di Catanzaro Vincenzo Capomolla e i sostituiti Antonio De Bernardo e Annamaria Frustaci hanno chiesto il carcere nei confronti di 31 imputati condannati in primo grado nel processo Rinascita Scott, che si è celebrato con rito ordinario. Tra di loro ci sono anche il penalista Giancarlo Pittelli.
Nella richiesta scrivono i magistrati per i 31 imputati, “L’estrema gravità dei fatti e la personalità degli indagati, per come è emerso fin dalle investigazioni, molti dei quali annoverano numerosi e gravi procedimenti penali e di polizia, sono tutti elementi che in ogni caso impongono l’adozione della misura cautelare di massimo rigore. Esiste il concreto e attuale pericolo che gli imputati commettano reati della stessa specie”.