Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SABATO 08 AGOSTO 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Regione Calabria, altro giro, altri portaborse ed autisti, evvai… Il coronavirus fa un baffo ai nostri consigliere regionali e assessori (compreso il "nostro" Nino Spirlì con quattro nomine), imperterriti e audaci contro ogni epidemia. C'è anche Eva Catizone (sic!)

Regione Calabria, altro giro, altri portaborse ed autisti, evvai… Il coronavirus fa un baffo ai nostri consigliere regionali e assessori (compreso il "nostro" Nino Spirlì con quattro nomine), imperterriti e audaci contro ogni epidemia. C'è anche Eva Catizone (sic!)
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

Anche in tema di Coronavirus vi teniamo aggiornati della sfornata di portaborse e autisti, nominati dai consiglieri regionali. È un ambito “economico-produttivo” che non conosce crisi, sia in fase pandemica che di carestia, e osiamo immaginare anche di guerra civile.
A dire il vero quali siano i criteri per i quali vengono scelti non si sa (noooooo).
Per ora sono questi in questa nostra seconda puntata, man mano che saranno nominati, sarà nostra premura avvisarvi in maniera tale da sapere chi avete votato e cosa fanno.
Altra sfornata di portaborse nella Regione Calabria per i Consiglieri Regionali. Cala il numero dei contagi ma lievitano il numero del “collaboratori”. Negli ultimi Burc del 28 aprile e del 30 aprile, altri si aggiungono a quelli nominati nei mesi precedenti.
Ad esempio Giacomo Crinò eletto con la Casa delle Libertà, nomina due collaboratori al 50%, si tratta di Vincenzo Sorgiovanni e Renato Scopelliti e uno segretario particolare al 100%, Ferdinando Pedullà.
Il consigliere Antonio De Caprio (FI), nomina come esperto la dott.ssa Chiara De Marco. Poi c’è Raffaele Sainato (FdI che ha preso il posto del consigliere regionale sospeso Domenico Creazzo), con un segretario particolare, Anna Rosa Sofia. Antonino Francesco viene nominato come responsabile amministrativo con il consigliere della Lega Tilde Minasi e un autista al 50% nella persona di Carlo Andrea Falzea.
Anche Giovanni Arruzzolo (FI) ha la sua nomina ed è Roberta Milano come supporto tecnico della struttura del presidente (Arruzzolo è capogruppo di Forza Italia). E poi c’è Maria Rosetta Talarico per il consigliere Sinibaldo Esposito. Con questi ultimi arriviamo a circa trenta nomine. L’assessore regionale Orsomarso (FdI), nomina due collaboratori al 50%, l’ex segretario regionale del partito di Giorgia Meloni (sono una donna, sono una madre, sono cristiana…), Ernesto Rapani e Maria Villani.
E poi c’è il “nostro” vicepresidente della Giunta Nino Spirlì con due nomine nella sua struttura speciale al 50%, si tratta di Gianluca Nardi (“militante leghista”) e Mafalda Santoro (“militante leghista”). E che, una volta che ti metti non metti pure due responsabili amministratvi? Accontentato, si tratta di Fabio Valente e Franceschina Bufano (militante leghista giovani) al 50%. E non vuoi mettere anche due autisti sempre al 50%, ecco pronti Vincenzo D’Agostino e Antonio Pugliese. Ecco fatto.
E poi, dulcis in fundo, e non è uno scherzo, c’è l’ex sindaco di Cosenza, di memoria manciniana Eva Catizone, approdata poi in, elenco: Democratici di Sinistra, Partito Democratico, Sinistra e Libertà. E ora nello staff come segretario particolare di Jole Santelli…di Forza Italia, è la coerenza bellezza.
Ci sentiremo, sicuramente…alla prossima “sfornata”…

Partecipa alla discussione

Change privacy settings