Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), DOMENICA 05 FEBBRAIO 2023

Torna su

Torna su

 
 

Reggio, la Giunta comunale prende diversi provvedimenti

Reggio, la Giunta comunale prende diversi provvedimenti

Domani la seconda seduta del Consiglio Comunale andata deserta oggi alla prima

Notizie correlate:

Deserta la riunione del Consiglio Comunale

Reggio, la Giunta prende diversi provvedimenti

Domani la seconda seduta comunale del Consiglio Comunale andata deserta oggi alla prima

 

(ASCA) – Reggio Calabria, 20 ott – ”Numerosi provvedimenti amministrativi” sono stati aasunti dalla Giunta Municipale di Reggio Calabria, riunitasi sotto la presidenza del sindaco Giuseppe Raffa.
”Tra le delibere licenziate – informa un comunicato – figura l’approvazione del quadro economico relativo alla realizzazione (lavori complementari) di strade ed opere impiantistiche al servizio del cimitero del rione Archi. Per l’intervento sono stati impegnati 53 mila euro. Altra decisione assunta dall’Esecutivo di palazzo san Giorgio ha riguardato la prosecuzione del progetto socio -educativo destinato ai soggetti autistici, con un impegno di spesa di centomila euro. Sul fronte dell’assistenza sociale, poi e’ stato approvato il progetto di ”Pronta accoglienza” che riguarda i minori non accompagnati. A monte dell’iniziativa figura la firma di una convenzione tra il Comune di Reggio e il Ministero della Solidarieta’ Sociale, che ha consesso un contributo di 247.420,00 euro, mentre l’Amministrazione Raffa partecipa con un cofinanziamento di poco piu’ di trentamila euro. La Giunta, inoltre, ha deciso l’istituzione della ”Consulta per il governo del territorio e delle trasformazioni urbanistiche”, composta da rappresentanti dei settori comunali Programmazione Lavori Pubblici e Urbanistica. Di un certo rilievo, infine, la decisione relativa all’organizzare di riunioni semestrali di coordinamento, informazione, aggiornamento e formazione destinate ai giovani ed operatori del volontariato che operano nel contesto del programma ”Passaporto per l’Europa”.
redazione@approdonews.it