Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), MERCOLEDì 29 MAGGIO 2024

Torna su

Torna su

 
 

“Rai, ottima linea Berlusconi: FI non subisce imposizioni” Lo dichiara i parlamentari di Forza Italia

“Rai, ottima linea Berlusconi: FI non subisce imposizioni” Lo dichiara i parlamentari di Forza Italia
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

“La linea tenuta dal Presidente Berlusconi sulla Presidenza della Rai è coerente e pienamente fedele al principio per cui Forza Italia ha un peso e una dignità politica che non può essere barattata accettando supinamente imposizioni. Questo vale in primis per alleati che hanno ricevuto la fiducia degli elettori nell’ambito della coalizione di centrodestra. Scelte delicate come quelle sulla governance del sistema radiotelevisivo nazionale dovrebbero prevedere un cambio di metodo improntato alla condivisione nel rispetto innanzitutto dell’elettorato di centrodestra”. Lo dichiara in una nota Maria Tripodi deputata di Forza Italia.

«Bene ha fatto il presidente Berlusconi a bocciare il modo in cui il M5S e la Lega volevano eleggere il presidente della Rai». È quanto dichiara il senatore di Forza Italia Giuseppe Mangialavori, a poche ore dalla mancata approvazione della nomina di Marcello Foa avvenuta in commissione di Vigilanza. «Decisiva – continua il senatore – è stata la posizione assunta dai parlamentari di Fi, che non hanno partecipato al voto. Tutto il partito azzurro sostiene in modo compatto la linea del presidente Berlusconi. È inaccettabile che il nome del prossimo presidente non sia frutto di un dialogo costruttivo, così come è deprecabile la logica spartitoria messa in campo dalle forze che fanno parte del governo». «Il voto di oggi – conclude Mangialavori – dimostra che, senza il via libera di Forza Italia, difficilmente si potrà procedere in tempi brevi alla scelta del nuovo presidente Rai».

«La posizione del presidente Berlusconi è una garanzia per tutto il partito e, ancora una volta, dimostra quanto è importante rimanere coerenti e leali con la linea politica che Forza Italia sta mantenendo sia alla Camera che al Senato». Il senatore Marco Siclari commenta così la posizione assunta dal presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi in Commissione di Vigilanza Rai. «Andando oltre i commenti sterili e infondati, bisogna apprezzare lo spirito di coerenza che caratterizza le decisione del nostro leader Berlusconi. Non abdicando ai suoi principi ha mantenuto una linea ferma necessaria in fase decisionale», ha concluso il senatore azzurro.