Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), GIOVEDì 11 AGOSTO 2022

Torna su

Torna su

 
 

Prosegue l’impegno dell’Associazione BCC Young sul territorio L'organizzazione giovanile del Credito Cooperativo con sede a Cittanova, presieduta dall'avvocato Emanuela Russo, patrocina per il prossimo week end una importante iniziativa dedicata alle donne e alle politiche della prevenzione

Prosegue l’impegno dell’Associazione BCC Young sul territorio  L'organizzazione giovanile del Credito Cooperativo con sede a Cittanova, presieduta dall'avvocato Emanuela Russo, patrocina per il prossimo week end una importante iniziativa dedicata alle donne e alle politiche della prevenzione

Prosegue l’impegno dell’Associazione BCC Young sul territorio. L’organizzazione giovanile del Credito Cooperativo con sede a Cittanova, presieduta dall’avvocato Emanuela Russo, patrocina per il prossimo week end una importante iniziativa dedicata alle donne e alle politiche della prevenzione.
Domenica 16 gennaio, dalle 9.30 alle 16.30 in piazza Calvario, la Carovana della Prevenzione farà tappa a Cittanova per effettuare uno screening di carattere molteplice.
“Una giornata di attenzione concreta verso le comunità della nostra terra – ha spiegato l’avvocato Russo – e focalizzata sui bisogni reali di tante donne che rappresentano la spina dorsale della nostra società”.
La Carovana della Prevenzione è il Programma Nazionale Itinerante di Promozione della Salute Femminile di Komen Italia che offre ad un pubblico sempre più ampio attività gratuite di sensibilizzazione e prevenzione delle principali patologie oncologiche di genere.
In particolare, la Carovana si rivolge a donne che vivono in condizioni di disagio sociale ed economico e che per questo dedicano meno attenzione alla propria salute. La tutela della salute femminile ha importanti ricadute sul benessere della collettività, per il ruolo fondamentale della donna in ambito familiare, lavorativo e sociale.
IL team medico ha svolto 374 “Giornate di Promozione della Salute Femminile” in 16 regioni italiane, offrendo oltre 34.000 prestazioni mediche gratuite in luoghi e realtà dove la prevenzione arriva con molta più difficoltà e dove si ha poco tempo per preoccuparsi di un bene così prezioso come la salute.
“La BCC Young resta un riferimento per le politiche di promozione, valorizzazione e difesa del territorio – ha sottolineato Russo – e in questo senso proseguiamo il lavoro di dialogo e confronto con la nostra realtà. Il lavoro va avanti”.