Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SABATO 22 GIUGNO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Presentato il nuovo libro di Nino Loprete

Presentato il nuovo libro di Nino Loprete

| Il 02, Apr 2011

“Mio padre Raffaele: una storia catanzarese” racconta la dedizione di un uomo verso la Patria e la famiglia

Presentato il nuovo libro di Nino Loprete

“Mio padre Raffaele: una storia catanzarese” racconta la dedizione di un uomo verso la Patria e la famiglia

 

Stranieri_De_Gaetano_Loprete_Santoro_Sacc

 

CATANZARO – “Siamo pienamente soddisfatti perché non credevamo che tanti cittadini della città potessero essere interessati a conoscere la storia di uno dei tanti soldati catanzaresi che hanno servito la Patria con onore e grande senso del dovere”. E’ ciò che hanno dichiarato Vincenzo Ursini e Nino Loprete, rispettivamente nella qualità di presidente dell’Accademia dei Bronzi e autore, alla fine della presentazione del volume “Mio padre Raffaele: una storia catanzarese”, pubblicato da Ursini Edizioni, che si è tenuta nella Sala della Biblioteca “Filippo de Nobili”, con il patrocinio dell’Assessorato comunale alla cultura. L’incontro, dopo i saluti di Maria Teresa Stranieri, direttrice della Biblioteca, è stato coordinato da Vincenzo Santoro che ha anche dato lettura di un messaggio di augurio e condivisione dell’iniziativa inviato all’autore dal Comandante Militare dell’Esercito, Colonnello Liborio Volpe. Sul volume hanno relazionato il consigliere Giuseppe De Gaetano, “coinvolto emotivamente in questa vicenda – ha detto – a partire dalla fase di gestazione del testo, avendo condiviso con l’autore tantissimi momenti della vita” e il presidente dell’Associazione “Calabra in armi”, Mario Saccà che ha ripercorso alcuni degli avvenimenti storici più significativi legati al quartiere “Fondachello”, luogo di nascita del protagonista del libro, definito “anello di congiunzione tra la città e la campagna”. Il libro è una storia di dedizione alla Patria e alla famiglia, di amore, di sacrifici, di piccole e grandi soddisfazioni e di altrettante amarezze, delusioni, paure…in un quadro di tenacia e di esperienze forti, mai estranee alla realtà e alla gioia del dare, di stringere rapporti di amicizia sincera.

redazione@approdonews.it