Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), FRIDAY 04 DECEMBER 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Premio “Acqui edito&inedito” allo storico calabrese Rocco Lentini Le giurie del Premio “Acqui edito&inedito” si sono riuniti ad Acqui Terme e designato i vincitori di ogni categoria del concorso letterario

Premio “Acqui edito&inedito” allo storico calabrese Rocco Lentini Le giurie del Premio “Acqui edito&inedito” si sono riuniti ad Acqui Terme e designato i vincitori di ogni categoria del concorso letterario

Le giurie del Premio “Acqui edito&inedito” si sono riuniti ad Acqui Terme e designato i vincitori di ogni categoria del concorso letterario.
Per la sezione saggio storico è stato proclamato vincitore il volume “Intellettuali e fascismo”. Il caso Calabria” che sarà premiato con la pubblicazione a cura di De Ferrari Editore. Autore di quest’opera è Rocco Lentini, giornalista e storico di Rizziconi (RC), è presidente dell’Istituto “Ugo Arcuri” per la Storia Contemporanea e dell’Antifascismo in Calabria (Istituto con sede in Citaanova – RC – e legato alla rete dell’Istituto Nazionale “Ferruccio Parri”) ed ha all’attivo numerose e pregevoli pubblicazioni di carattere storico scientifico che hanno scandagliato e approfondito diversi aspetti della società calabrese della prima metà del ‘900.
La premiazione si terrà presso la Sala del Consiglio Comunale di Acqui Terme sabato 21 novembre alle ore 17,00, in ottemperanza alle misure emanate dal Governo per il contenimento del Covid 19 e trasmessa in streaming all’indirizzo http://streaming.acquistoria.it/
A condurre la serata sarà Danilo Poggio, giornalista e collaboratore delle pagine economiche e sociale de “L’Avvenire”, nonché componente del Comitato Scientifico del Master in Comunicazioni Sociali della Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale di Torino e direttore editoriale della storica emittente piemontese GRP Televisione.
Per il Sindaco di Acqui Terme, Lorenzo Lucchini < <È davvero un piacere aver raggiunto la seconda edizione del Premio Acqui Edito e Inedito, che si rafforza con un numero di partecipanti sempre maggiore, con opere di grande valore. Ancora una volta la nostra città è protagonista del mondo letterario, e riesce a coinvolgere maestri come Vittorio Giardino, uno tra i più importanti esponenti dello scenario fumettistico italiano. Sono davvero entusiasta che la nostra città si faccia magistralmente portavoce di tutto ciò che riguarda il connubio tra storia, ricerca e letteratura, diventando palcoscenico e punto di riferimento della cultura italiana>>.

Change privacy settings