Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), MARTEDì 28 MAGGIO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Nuovo anno col “botto” per la scuola superiore per mediatori linguistici Mercoledì, a Catona (Rc), Lectio Magistralis del prof. Demetrio Neri, luminare della bioetica

Nuovo anno col “botto” per la scuola superiore per mediatori linguistici Mercoledì, a Catona (Rc), Lectio Magistralis del prof. Demetrio Neri, luminare della bioetica
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

REGGIO CALABRIA – Si terrà mercoledì 11 dicembre presso la sede della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Catona (RC) con inizio alle ore 10.00, l’inaugurazione dell’Anno Accademico 2019/2020. Anche quest’anno l’evento sarà caratterizzato dalla “lectio magistralis” dell’illustre Prof. Demetrio Neri, ordinario di Bioetica all’Università di Messina, il quale affronterà il tema incentrato su “Immigrazione, salute e società multietnica”. Il curriculum professionale e accademico del Prof. è prestigioso. È, infatti considerato uno dei maggiori esperti italiani di bioetica. Nel suo recente passato la nomina a membro del Comitato Nazionale per la bioetica presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, carica che ricopre tuttora. Altrettanta meritata la nomina a membro della Commissione sulle cellule staminali creata dal Ministro della Salute, nota come Commissione Dulbecco. L’inaugurazione dell’Anno Accademico sarà anche un momento di presentazione per la nuova dirigenza della Scuola Superiore che forma professionisti in mediazione linguistica.
Il presidente, dott. ssa Rosa Maria dell’Olio, ha organizzato l’iniziativa in ogni particolare e si dice certa del successo dell’iniziativa: “Abbiamo l’istruzione e la cultura nel nostro Dna è affrontiamo quotidianamente il lavoro di formazione a vari livelli. Sono compiaciuta per la presenza del Prof. Demetrio Neri: sono certa che la nostra Aula Magna accoglierà un pubblico qualificato di studenti, docenti, autorità e ospiti”. L’evento sarà caratterizzato dall’intervento del dottor Maurizio Piscitelli, Direttore dell’Ufficio Scolastico di Reggio Calabria, sempre attento alle molteplici problematiche in materia di istruzione. Farà gli onori di casa il Prof. Luigi Rossi, Rettore della Scuola, ordinario di sociologia all’Università di Messina: “È nostro compito garantire sempre professionalità, qualità e alto profilo etico, elementi basilari nella vita e nella storia delle istituzioni scolastiche”. La sua onestà intellettuale è ben nota e collaudata.  A margine dell’inaugurazione seguirà un buffet magistralmente organizzato dai ragazzi del pluripremiato Istituto alberghiero di Villa San Giovanni, diretto dalla dirigente prof.ssa Carmela Ciappina