Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), VENERDì 19 LUGLIO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Minaccia di darsi fuoco a Crotone, salvato da agente Digos L'uomo chiedeva da settimane un sussidio al comune

Minaccia di darsi fuoco a Crotone, salvato da agente Digos L'uomo chiedeva da settimane un sussidio al comune
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

CROTONE – Ha tentato di darsi fuoco davanti al Municipio Rino Crugliano. Protestava perché da tempo chiede un sussidio e il Comune non ha risposto alle sue richieste. Quindi si è versato addosso della benzina ed è stato tempestivo l’intervento di un agente della Digos della Questura, che è riuscito a evitare il peggio sottraendo al manifestante l’accendino che Crugliano aveva in mano. È stata l’opera di mediazione della polizia, coordinata dal commissario Claudio Spadaro, a far desistere Crugliano da azioni eclatanti. Sono intervenuti anche i vigili del fuoco. La mediazione è proseguita in Municipio con il controllo della pratica per il sussidio.