Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SATURDAY 31 OCTOBER 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Maiolo, “Sono stati proficui i lavori della Commissione Antimafia”

Maiolo, “Sono stati proficui i lavori della Commissione Antimafia”

Ha affrontato la preparazione del Consiglio Regionale sulla Legalita’ del prossimo 22 febbraio

Maiolo, “Sono stati proficui i lavori della Commissione Antimafia”

Ha affrontato, continua l’on Mario Maiolo, la preparazione del Consiglio Regionale sulla Legalita’ del prossimo 22 febbraio

 

 

 

REGGIO CALABRIA – “Sono stati proficui i lavori della Commissione Antimafia che ha affrontato la preparazione del Consiglio Regionale sulla Legalita’ del prossimo 22 febbraio. In quel Consiglio sara’ discussa la legge sulla istituzione della Agenzia Regionale sui Beni Confiscati alla mafia, gia’ licenziata dalla Commissione Antimafia che ha recepito un nostro emendamento che vede la Regione impegnata a finanziare i Comuni per ristrutturare e “rifunzionalizzare” tali beni. Abbiamo condiviso la mozione del presidente on. Magaro’ sulla costituzione della Regione come parte civile nei processi di mafia, condivisione peraltro gia’ espressa in Consiglio dal nostro capogruppo On. Principe. Abbiamo pero’ evidenziato che il centrosinistra nella precedente legislatura ha assunto tale indirizzo sin dal primo giorno della legislatura e il Presidente della Regione si e’ sempre costituito senza mai indugiare in nessuna valutazione dilatoria ma sempre e comunque schierato in modo netto. Non abbiamo alcun dubbio che la volonta’ in tale materia  anche in questa legislatura sia immutata, netta e forte. Ma se il Consiglio vuole assumere un indirizzo legislativo noi siamo pronti. Quanto alle proposte di legge, “Misure per garantire la legalità e la trasparenza nelle procedure degli appalti pubblici e della contabilità regionale “, e  “lnterventi regionali di sostegno alle imprese vittime di reati dì ‘ndrangheta e disposizioni in materia di contrasto alle infiltrazioni mafiose nel settore dell’imprenditoria”, abbiamo chiesto di aprire un confronto, a iniziare dal responsabile della SUA e dal partenariato economico e sociale, per pervenire a provvedimenti che siano in grado di far progredire la legislazione regionale e non di segnare un punto al pallottoliere dell’antimafia parolaia. La positivita’ dei lavori, che ha consentito di dare il verso giusto alla preparazione del Consiglio sulla legalita’ raccogliendo anche I nostri suggerimenti, sono certo perverra’ a soluzioni utili a chi quotidianamente contrasta sul lavoro l’offensiva criminale e mafiosa.

On. Mario Maiolo

Change privacy settings