Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), GIOVEDì 29 FEBBRAIO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Le operazioni dei Carabinieri

Le operazioni dei Carabinieri

Grazie per aver letto questo contenuto, continua a seguirci!!

A Bovalino, Stignano, Villa San Giovanni, Melito Porto Salvo, Varapodio e Cittanova

Le operazioni dei Carabinieri

A Bovalino, Stignano, Villa San Giovanni, Melito Porto Salvo, Varapodio e Cittanova

 

 

A Bovalino (RC), un incendio interessava l’abitazione di proprietà S.F., 75 anni, all’interno della quale era depositato il materiale utilizzato per l’allestimento del lido balneare denominato B.S., gestito dal figlio S.A.

I carabinieri della Stazione di Stignano (RC), deferivano in stato di libertà O.M., 31 anni; A.F., 34 anni; O.O., 27 anni, per futili motivi, percuotevano il connazionale E.E., procurandogli lesioni guaribili in giorni 5.

I militari della Stazione di Stignano (RC), deferivano in stato di libertà R.R., 24 anni. Il predetto, introduceva il proprio gregge nel terreno di proprietà di A.G., provocando il danneggiamento di venti piante d’ulivo.

A Villa San Giovanni (RC), ignote persone esplodevano otto colpi arma da fuoco all’indirizzo dell’abitazione di proprietà C.G., 53 anni.

A Melito di Porto Salvo (RC), ignoti hanno dato alle fiamme l’autovettura Renault Laguna, di proprietà N.P., 24 anni.

A Varapodio (RC), ignoti danneggiavano, mediante esplosione di cinque colpi di pistola, l’autovettura lancia “Y 10” di proprietà L.G., 27 anni.

A Cittanova (RC), un incendio interessava l’autovettura Renault Megane e scooter Yamaha, entrambi di proprietà G.M., 52 anni.

redazione@approdonews.it