Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SABATO 22 GIUGNO 2024

Torna su

Torna su

 
 

La Tragedia in Calabria. Un operaio muore, schiacciato sotto un carro Mentre stava lavorando, il carro si è ribaltato, per cause in corso d'accertamento da parte dei carabinieri

La Tragedia in Calabria. Un operaio muore, schiacciato sotto un carro Mentre stava lavorando, il carro si è ribaltato, per cause in corso d'accertamento da parte dei carabinieri

| Il 10, Giu 2024

Un operaio di 58 anni, Alexsandr Piscun, di nazionalità lituana, ma residente da tempo a Corigliano-Rossano, è morto dopo essere stato schiacciato da un grosso carro per la raccolta della frutta che si è ribaltato.
L’incidente è accaduto in un frutteto in località “Sette Ponti”, nel territorio del comune di Cassano allo Ionio, dove Piscun era intento, sembra insieme ad altri due operai, a raccogliere le pesche.
Mentre stava lavorando, il carro si è ribaltato, per cause in corso d’accertamento da parte dei carabinieri della compagnia di Cassano, finendo nel fiume Eiano.
Sul posto, immediatamente allertati, sono arrivati i sanitari della postazione del 118 della città delle terme che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.
I vigili del fuoco, intervenuti con diverse squadre dei distaccamenti del territorio, con una autogru hanno sollevato il grosso mezzo finito nel corso d’acqua per permettere il recupero della salma del 58enne.
Il corpo, sottoposto a sequestro dall’Autorità giudiziaria, è stato portato nell’obitorio dell’ospedale di Rossano dove, presumibilmente, sarà sottoposto a esame autoptico.