Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), MERCOLEDì 27 SETTEMBRE 2023

Torna su

Torna su

 
 

La squadra dell’Unical campione d’Italia 2013 di sci

La squadra dell’Unical campione d’Italia 2013 di sci

nofotoTre medaglie d’oro, tre d’argento e otto di bronzo. E, soprattutto, il titolo di campioni d’Italia

La squadra dell’Unical campione d’Italia 2013 di sci

Tre medaglie d’oro, tre d’argento e otto di bronzo. E, soprattutto, il titolo di campioni d’Italia

 

 

Non è il cospicuo “bottino” di una delle tante imprese della “valanga azzurra” che, via via, con i vari Gustavo Thoeni, Piero Gros, Alberto Tomba ed altri celebrati protagonisti di questo sport, ha scritto pagine memorabili della storia dello sci mondiale. E’ certamente, però, il brillante e, per molti versi, straordinario risultato ottenuto dalla squadra dell’Università della Calabria, composta da docenti e amministrativi, che si è piazzata al primo posto assoluto nei campionati nazionali universitari di sci, svoltisi nei giorni scorsi sulle piste di San Martino di Castrozza.

Un traguardo prestigioso che, finalmente, gli atleti dell’Unical, guidati dal rettore, Giovanni Latorre, e capitanati da Piero Marino, sono riusciti a centrare quest’anno, dopo aver sempre ben figurato ottenendo il quarto posto nelle ultime quattro competizioni.

L’Università della Calabria ha sbaragliato i concorrenti, circa trenta squadre provenienti da ogni parte della penisola, precedendo le Università di Padova, distanziata di ben 200 punti, e di Firenze.

Grande soddisfazione ha espresso il rettore Latorre che ha parlato di, e sottolineato.

Un commento che aiuta a mettere in luce anche la capacità organizzativa e l’impegno del Cruc, che ha sempre creduto nelle potenzialità del gruppo.

Gli sciatori dell’Unical si sono cimentati con successo in quattro gare: slalom gigante maschile e femminile; slalom gigante eccellenza maschile e femminile; fondo tecnica classica maschile e femminile e fondo staffetta.

Di seguito, l’elenco degli atleti che hanno vinto una medaglia e le cui performance hanno contribuito in maniera particolare al risultato finale:

Slalom gigante femminile:

– bronzo Bonanno Graziella (categoria Master C SR)

Fondo maschile

– oro Guardasole Gaetano (categoria Master B6)

– bronzo Santolla Franco (categoria Master B6)

– oro Pizzolotto Roberto (categoria Master A5)

– bronzo Spina Vincenzo (categoria Master A3)

– argento Folino Nicola (categoria Master A2)

– bronzo Kvasov Dimitry (categoria Master A2)

– argento Clausi Gabriele (categoria Master A1)

– bronzo Ricca Francesco (categoria Master A1)

Fondo Femminile

– bronzo Panni Simona (categoria Master C3)

– argento Pascuzzi Marialuisa (categoria Master C1)

– bronzo Cavaliere Federica (categoria Master C1)

– oro Belmonte Luana (categoria Master C SR)

– bronzo Bonanno Graziella (categoria Master C SR)

Redazione@approdonews.it