Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), GIOVEDì 29 FEBBRAIO 2024

Torna su

Torna su

 
 

La sezione Api di Taurianova condanna l’atto intimidatorio subito dal sindaco Romeo

La sezione Api di Taurianova condanna l’atto intimidatorio subito dal sindaco Romeo

“Non fermiamoci alla solidarietà, ma cerchiamo di capire perchè queste cose accadono”

Grazie per aver letto questo contenuto, continua a seguirci!!

La sezione Api di Taurianova condanna l’atto intimidatorio subito dal sindaco Romeo

“Non fermiamoci alla solidarietà, ma cerchiamo di capire perchè queste cose accadono”

 

 

Riceviamo e pubblichiamo:

Esprimiamo la sincera solidarietà all’uomo Domenico Romeo ed alla sua famiglia per il deplorevole gesto subito la notte scorsa che ha provocato purtroppo la morte di un altro cavallo.

Non lo siamo mai stati e mai lo saremo, complici anche solo morali di chi, con codardia compie simili gesti, che gettano la nostra città nello sconforto.

Crediamo però che sia giunto il momento di non fermarci alla solidarietà ma, di cercare tutti assieme di capire il perché queste cose accadono.

Le cause potrebbero essere molteplici ma, la prima che ci sovviene, forse la più plausibile, è che il sindaco Romeo abbia ricevuto delle “richieste” pressanti, magari da personaggi poco raccomandabili, e che, lui, non abbia voluto assecondare tali richieste; In questo caso, il primo cittadino meriterebbe tutta la nostra gratitudine ma, proprio per far si che simili intimidazione non accadano più, dovrebbe svelare chi e cosa gli è stato richiesto, dovrebbe spiegarlo alla cittadinanza ma soprattutto alle autorità competenti.

Se però, nulla di tutto questo è accaduto, ci chiediamo, perché al sindaco Romeo accadono tutte queste sciagure Perché senza che nessun atto importante sia stato prodotto da questa amministrazione, vengono perpetrati simili gesti? Forse almeno stavolta, sarebbe giusto che ai taurianovesi venisse detta la verità fino in fondo, quella verità che, anche noi aspettiamo da tanto tempo.

Restiamo comunque sempre in prima linea nella lotta contro ogni forma di violenza, e, pur confermando la nostra ferma opposizione al modus operandi dell’amministrazione Romeo, rinnoviamo la nostra solidarietà.

Antonello Luccisano, coordinatore cittadino sezione Api di Taurianova

redazione@approdonews.it