Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SUNDAY 27 SEPTEMBER 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

La Germania apre parzialmente gli stadi. E l’Italia? Il Premier Giuseppe Conte: "l'assembramento è inevitabile, sia dentro che nelle aree antistanti gli impianti sportivi".

La Germania apre parzialmente gli stadi. E l’Italia? Il Premier Giuseppe Conte: "l'assembramento è inevitabile, sia dentro che nelle aree antistanti gli impianti sportivi".

DI A.S.

Stagione sportiva 2020/2021, ormai, ai nastri di partenza. Calendari di serie A definiti la scorsa settimana, mentre la serie B attende il 9 settembre per svelare tutte le gare della cadetteria. Questione riapertura stadi, ancora, tutta in alto mare ed, a sentire le dichiarazioni del Premier Conte, c’è da aspettare e prevedere una riapertura parziale degli impianti solo dopo le prime gare.

Il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte si è espresso in maniera netta sul ritorno del pubblico negli impianti sportivi. Decisa la posizione di chiusura del Premier: “Nello stadio l’assembramento è inevitabile, sia dentro che nelle aree antistanti, l’apertura la trovo inopportuna”. Sulle preoccupazioni per la gestione della pandemia di Covid-19 nei prossimi mesi Conte ha voluto lanciare un messaggio di speranza: “Per l’ autunno sono fiducioso: penso a misure circostanziate”. Sull’aumento dei nuovi casi di coronavirus: “Scopriamo più contagiati in rapporto a un più alto numero di persone che fanno il test, la cosa è fisiologica. Ci dimostriamo ancora una volta responsabili e disciplinati, rispetto ad altri paesi. I numeri rimangono contenuti, nonostante un effetto agostano per le ferie”.

In Bundesliga il primo club ad aprire le porte ai propri tifosi è il Lipsia, quando si scenderà in campo il prossimo 20 settembre alla Red Bull Arena per affrontare il Mainz nel primo match della nuova stagione.

Per l’esordio in campionato è stato stabilito l’ingresso di poco più 8.400 tifosi, pari al 20% della capienza massima. Il tutto, compatibilmente, con l’obbligo di rispettare diverse condizioni : potrà entrare alla Red Bull Arena solo chi è effettivamente residente in Sassonia, il pubblico dovrà indossare le mascherine, mentre l’ingresso allo stadio sarà scaglionato con 4 step di 20 minuti ciascuna.

Anche la Supercoppa Europea, in programma a Budapest il prossimo 24 Settembre tra Bayern Monaco e Siviglia,vedrà percorrere la via verso un’apertura dello stadio (il 30% in base alla capienza). Negli ultimi sei/otto mesi l’assenza dei tifosi dallo stadio, quale fattore imprescindibile dello spettacolo, ha ridotto di molto l’appeal di questo sport. Pertanto, si sta cercando di adottare soluzioni intelligenti ed intuitive in linea con la tutela della salute, utili a riattivare il tessuto economico, sociale e relazionale ai tempi del Coronavirus. Quanto accade in Europa mette in risalto il ritardo del nostro paese, che non riesce a proporre con fermezza e tempestività programmi atti a far ripartire con tranquillità l’intero sistema pallonaro.

Change privacy settings