Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), LUNEDì 15 LUGLIO 2024

Torna su

Torna su

 
 

LA FOLLIA. Lite tra fratelli in Calabria, investito e preso a sassate titolare di una nota casa vinicola L’imprenditore si trovava all’interno della sua azienda agricola quando all’improvviso il fratello avrebbe tentato di investirlo con una Bmw

LA FOLLIA. Lite tra fratelli in Calabria, investito e preso a sassate titolare di una nota casa vinicola L’imprenditore si trovava all’interno della sua azienda agricola quando all’improvviso il fratello avrebbe tentato di investirlo con una Bmw

| Il 10, Lug 2024

Inaudita violenza ieri sera a Nocera Terinese nel Catanzarese, dove il noto proprietario di una casa vinicola calabrese, Gregorio Odoardi di 61 anni è stato investito e preso a sassate, l’uomo è stato poi trasportato in ospedale, il fatto è accaduto attorno alle 22.
Il 61enne si trovava all’interno della propria azienda agricola e secondo quanto riferito da carabinieri, all’improvviso il fratello a bordo di una Bmw avrebbe tentato di investirlo, ma fortunatamente ha evitato il peggio perché un dipendente dell’azienda l’ha spinto a terra, ma a quel punto un altro fratello della vittima ha iniziato a prenderlo sassate colpendolo alla testa. Dopo l’aggressione i due fratelli-aggressori si sono dati alla fuga.
La vittima tramite i suoi legali ha presentato denuncia ai carabinieri per l’aggressione.
Sembra che ci siano vecchie ruggini da tempo tra i fratelli per la contesa della proprietà agricola, sempre caratterizzata da litigi e denunce.
In corso le indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’aggressione.