Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SABATO 22 GIUGNO 2024

Torna su

Torna su

 
 

ISTAT: NAPOLITANO, STATISTICA E’ FONDAMENTALE PER OPINIONI INDIPENDENTI

ISTAT: NAPOLITANO, STATISTICA E’ FONDAMENTALE PER OPINIONI INDIPENDENTI

| Il 20, Ott 2010

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha inviato al prof. Enrico Giovannini, Presidente dell’Istituto Nazionale di Statistica, il seguente messaggio: ”In occasione della prima giornata Mondiale della Statistica ufficiale, promossa dall’assemblea generale dell’Onu, l’istituto nazionale di statistica da lei presieduto, unitamente ad altri organismi pubblici e privati operanti nel settore, hanno meritoriamente promosso iniziative utili ad accrescere nei cittadini la consapevolezza del ruolo che le statistiche svolgono nelle societa’ contemporanee.

ISTAT: NAPOLITANO, STATISTICA E’ FONDAMENTALE PER OPINIONI INDIPENDENTI

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha inviato al prof. Enrico Giovannini, Presidente dell’Istituto Nazionale di Statistica, il seguente messaggio: ”In occasione della prima giornata Mondiale della Statistica ufficiale, promossa dall’assemblea generale dell’Onu, l’istituto nazionale di statistica da lei presieduto, unitamente ad altri organismi pubblici e privati operanti nel settore, hanno meritoriamente promosso iniziative utili ad accrescere nei cittadini la consapevolezza del ruolo che le statistiche svolgono nelle societa’ contemporanee.

 

ASCA) – Roma, 20 ott – Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha inviato al prof. Enrico Giovannini, Presidente dell’Istituto Nazionale di Statistica, il seguente messaggio: ”In occasione della prima giornata Mondiale della Statistica ufficiale, promossa dall’assemblea generale dell’Onu, l’istituto nazionale di statistica da lei presieduto, unitamente ad altri organismi pubblici e privati operanti nel settore, hanno meritoriamente promosso iniziative utili ad accrescere nei cittadini la consapevolezza del ruolo che le statistiche svolgono nelle societa’ contemporanee. Lo straordinario aumento degli scambi e delle interrelazioni, a livello economico, sociale, culturale e ambientale tra tutti gli Stati apre infatti nuove opportunita’, ma genera anche problemi compless”.

”La missione della statistica ufficiale e’ pertanto quella di fornire, attraverso il lavoro degli organismi nazionali e sopranazionali, informazioni comprensibili e confrontabili perche’ prodotte sulla base di definizioni e metodi concordati a livello internazionale che i singoli paesi sono chiamati ad attuare con rigore e professionalita’.

La statistica ufficiale – prosegue il capo dello Stato – diviene cosi’ elemento fondamentale affinche’ i cittadini possano formarsi, in piena indipendenza, opinioni fondate su dati di fatto e non su pregiudizi e conoscenze episodiche. La piena e generale affermazione dei princi’pi adottati dalla commissione statistica delle Nazioni Unite nel 1994 risponde quindi sia ad esigenze tecniche di oggettivita’ e trasparenza, sia alla necessita’ di sviluppare e rendere sempre piu’ efficaci i meccanismi di conoscenza e partecipazione democratica, grazie anche alla disponibilita’ di risorse adeguate. In questo spirito rivolgo a lei Presidente, al professor Maurizio Vichi, Presidente della societa’ italiana di statistica, agli illustri relatori e a tutti gli autorevoli partecipanti un sentito augurio di pieno successo dei diversi eventi in programma”.