Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SABATO 20 APRILE 2024

Torna su

Torna su

 
 

Isola Capo Rizzuto, attentato contro il comune. Il sindaco: “Dietro la regia dei poteri occulti”

Isola Capo Rizzuto, attentato contro il comune. Il sindaco: “Dietro la regia dei poteri occulti”

Nella notte incendiato il portone d’ingresso

Isola Capo Rizzuto, attentato contro il comune. Il sindaco: “Dietro la regia dei poteri occulti”

Nella notte incendiato il portone d’ingresso

 

 

 

ISOLA CAPO RIZZUTO  – Nella tarda serata di ieri persone non identificate hanno incendiato il portone del Municipio di Isola Capo Rizzuto. L’intervento dei vigili del fuoco, avvertiti, secondo quanto scrive la Gazzetta del Sud, da alcuni passanti, ha consentito di evitare che le fiamme si estendessero all’interno del palazzo comunale. Il sindaco, Carolina Girasole, ha detto all’ANSA che l’intimidazione “rappresenta un messaggio lanciato da determinati poteri occulti che si oppongono alla crescita di Isola Capo Rizzuto. Sono poteri ai quali, evidentemente, danno fastidio la continuità amministrativa che stiamo assicurando ed il nostro impegno sul concetto di bene comune che stiamo tentando di diffondere soprattutto tra i giovani. Proprio venerdì scorso avevamo dato notizia di alcuni progetti del Comune destinati ai giovani per l’utilizzo a fini sociali di quattro immobili confiscati alla ‘ndrangheta. Sono poteri che vogliono indebolire le Amministrazioni perche’ solo così possono governare gli enti locali sostituendosi al popolo”. “Tutti devono capire, invece – ha detto ancora il sindaco Girasole – che nessuno può permettersi di intimidire un’Amministrazione locale con lo scopo di farla dimettere. La verità è che la stabilità delle amministrazioni comunali consente una crescita del territorio che, evidentemente, ad Isola Capo Rizzuto qualcuno non vuole. Questa stabilità ed il concetto di bene comune, sul quale stiamo insistendo, rappresentano due momenti fondamentali per la crescita del nostro paese ed è evidente che l’intimidazione che abbiamo subito ha lo scopo di fare in modo che tutto questo non avvenga”

redazione@approdonews.it