Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SABATO 13 APRILE 2024

Torna su

Torna su

 
 

Imprenditore ucciso nel crotonese: si scava nella vita privata

Imprenditore ucciso nel crotonese: si scava nella vita privata

Sentiti familiari ed amici della vittima. Oggi l’autopsia

Imprenditore ucciso nel crotonese: si scava nella vita privata

Sentiti familiari ed amici della vittima. Oggi l’autopsia

 

(ANSA) – CUTRO (CROTONE) – E’ ancora un giallo l’omicidio di Carmine Bonifazio, l’imprenditore di 42 anni ucciso ieri in un agguato a Cutro, nel crotonese. Al momento gli investigatori non escludono nessuna ipotesi sul movente anche se le indagini si stanno concentrando principalmente sulla vita privata di Bonifazio. Per tutta la notte i carabinieri hanno sentito i familiari e gli amici della vittima per ricostruire le sue abitudini, le persone che frequentava ed i suoi ultimi spostamenti. Gli elementi raccolti dagli investigatori sono molteplici ed ora si sta cercando di delineare i contorni nell’ambito del quale è maturato il delitto. Bonifazio, che era incensurato e si occupava della commercializzazione di concimi e cereali, non risulta avesse rapporti con ambienti pericolosi. L’imprenditore, secondo gli investigatori, intratteneva buoni rapporti con molte persone di Cutro e nelle zone limitrofe. E proprio su questi rapporti i carabinieri stanno concentrando la loro attenzione. Al vaglio degli investigatori ci sono anche i tabulati telefonici della vittima per accertare con chi aveva avuto gli ultimi contatti. E’ stata invece ricostruita nel dettaglio la dinamica dell’agguato. Ieri mattina Bonifazio si stava recando al lavoro a bordo della sua auto Toyota Rav 4. Dopo aver percorso alcune decine di metri dalla sua abitazione, l’auto si è fermata ad un incrocio e l’assassino ha sparato attraverso il finestrino due colpi di fucile che hanno colpito l’imprenditore uccidendolo all’istante. La Procura della Repubblica di Crotone ha intanto affidato l’incarico per l’autopsia che sarà effettuata oggi pomeriggio.

redazione@approdonews.it