Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), VENERDì 12 APRILE 2024

Torna su

Torna su

 
 

Il Tribunale del Riesame annulla il sequestro di un immobile a Terranova Sappo Minulio Accolto integralmente il ricorso avanzato dall’avv. Antonio Romeo nell’interesse di Giuseppe Bellantonio

Il Tribunale del Riesame annulla il sequestro di un immobile a Terranova Sappo Minulio Accolto integralmente il ricorso avanzato dall’avv. Antonio Romeo nell’interesse di Giuseppe Bellantonio

E’ la violazione di legge per mancanza di motivazione il vizio che ha consentito al Tribunale del riesame di Reggio Calabria di annullare il sequestro preventivo che il GIP del Tribunale di Palmi aveva disposto sull’immobile del sig. Giuseppe Bellantonio ubicato nel centro urbano del Comune di Terranova Sappo Minulio . I fatti hanno origine da un esposto anonimo col quale si denunciavano abusi edilizi nella costruzione del Bellantonio che, in base al provvedimento del GIP , era stata realizzata senza alcun permesso di costruire . Cosa assolutamente non vera in quanto tutta la costruzione ed ogni attività edilizia erano state assentite con regolare permesso di costruire rilasciato nel 2021. L’Ordinanza del Collegio cautelare spiega una particolare importanza in quanto i Giudici, recependo totalmente i motivi di diritto esposti dall’avv. Romeo sia nel ricorso che durante il suo intervento, hanno ribadito l’assoluta necessità, ai fini della legittimità della misura cautelare, di una motivazione argomentata e basata su dati effettivi e non meramente astratti , così richiamando i principi di diritto fissati dalla Suprema Corte di Cassazione che , pur a fronte di una usuale pratica motivazionale ( quella per relatiomem ) esige che il Giudice esponga in modo specifico e concreto le ragioni della sua decisione . All’annullamento della misura e’ conseguito il dissequestro dell’immobile con la sua restituzione al legittimo proprietario.