Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), MERCOLEDì 17 APRILE 2024

Torna su

Torna su

 
 

Il calcio a Varapodio si cambia d’abito Inaugurato il nuovo campo di calcetto di via Dante Alighieri dopo la ristrutturazione dell’impianto. Partito anche il tradizionale torneo estivo

Il calcio a Varapodio si cambia d’abito Inaugurato il nuovo campo di calcetto di via Dante Alighieri dopo la ristrutturazione dell’impianto. Partito anche il tradizionale torneo estivo
Testo-
Testo+
Commenta
Stampa

di Graziano Aloi

Un nuovo calcio d’inizio per lo sport varapodiese, da domenica scorsa gli abitanti del piccolo centro preaspromontano potranno tornare a sgambettare sul rinnovato campetto comunale di via Dante Alighieri.
Dopo mesi di chiusura, ritorna al servizio della comunità un importante spazio ricreativo, divenuto negli anni un luogo nevralgico per l’aggregazione sociale cittadina.
Inaugurato per la prima volta nel febbraio del 2007, l’impianto era stato compromesso nel tempo dalle intemperie e dall’usura, al punto da rendere necessari gli interventi di manutenzione cominciati lo scorso ottobre e inseriti nell’ambito di un finanziamento PISL (Progetti Integrati per lo Sviluppo Locale) di trecento mila euro.
I lavori, eseguiti dall’impresa edile “Fedele D’Agostino” sotto il coordinamento del geom. Antonino Cascimo, dell’arch. Massimo Cascimo e dell’ing. Michelangelo Silipigni, hanno visto la sostituzione completa del tappeto erboso e della recinzione, la revisione dell’impianto di illuminazione, l’ammodernamento delle attrezzature e l’ampliamento degli spalti.
Dopo il taglio del nastro e la benedizione del parroco don Domenico Caruso, amministratori comunali e tecnici progettisti hanno ufficialmente battezzato il nuovo sintetico con una partita amichevole che ha visto anche la partecipazione del sindaco di Terranova Sappo Minulio, Salvatore Foti, del suo consigliere Carmelo Votano e di Vincenzo Frisina, consigliere comunale di Oppido Mamertina.
A margine della manifestazione, il sindaco di Varapodio, Orlando Fazzolari, ha sottolineato l’importanza dello sport come strumento di coesione sociale, annunciando che nell’ambito dello stesso finanziamento, inizialmente destinato alla riqualificazione del campo sportivo di contrada Lacche, sarà presto consegnato alla cittadinanza anche un nuovo campo da tennis che sorgerà sulle ceneri del vecchio impianto in disuso.
Subito dopo l’inaugurazione del campetto ha preso finalmente il via anche il tradizionale torneo estivo che grazie all’iniziativa di alcuni giovani del paese animerà le serate del centro pianigiano fino alla fine di luglio.