Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), MERCOLEDì 05 AGOSTO 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Gioia Tauro, oggi lo sciopero generale.” Calogero il comune rischia di morire”

Gioia Tauro, oggi lo sciopero generale.” Calogero il comune rischia di morire”

Lunedi 22 Novembre ore 9,00 palazzo comunale S.Ippolito

Gioia Tauro, oggi lo sciopero generale:” Calogero il comune rischia di morire”

Lunedi 22 Novembre ore 9,00 palazzo comunale S.Ippolito

 

 

GIOIA TAURO- La Cgil della Piana di Gioia Tauro e la F.P. Cgil chiedono a tutti i cittadini delComune di Gioia Tauro di partecipare allo Sciopero Generale, che si terrà lunedì22 Novembre. Il problema è drammatico, non solo gli stipendi del personale (circa200 famiglie tra dipendenti ed lsu/lpu) sono a rischio, ma è tutto il sistemache decade. Già dai prossimi giorni, non saranno più garantiti i servizi primarie la nostra cittadina, abbandonata dal Governo centrale, rischia di morire . Infatti,in questi giorni, nel Comune ed in molte scuole hanno già tagliato la linea telefonica,i servizi come scuolabus, servizio disabili ecc., saranno dismessi. La posta ormainon parte da qualche mese, i pochi vigili urbani presenti, non hanno nemmeno lapossibilità di svolgere il proprio compito, perché non ci sono i soldi per la benzinae e le assicurazioni . La raccolta dei rifiuti rischia di essere sospesa con lapossibilità di fare la fine di Napoli.Gli automezzi comunali sono bloccati daEquitalia e nelle prossime ore anche l’energia elettrica verrà staccata con gravidisagi alla pubblica illuminazione ed al riscaldamento nelle scuole . Non è piùtempo di rimanere a guardare, la città è di tutti noi che la viviamo, la cittàè dei cittadini, dobbiamo reagire! Non è più il tempo di discutere, è arrivatal’ora di scendere in piazza, per chiedere ciò che ci tocca.! I risultati ottengonocon la partecipazione di tutti !Per chiedere un intervento mirato per questo comune,che necessita di aiuti e di fondi affinchè superi questo difficile momento. Abbiamobisogno di aiuto, perché un Comune saccheggiato negli anni e con il deficit cheè aumentato , oggi ci porta nella condizione di non poter più andare avanti. Abbiamobisogno di aiuti, visto anche quanto è accaduto lo scorso 2 novembre con il maltempoche ha causato ingenti danni . Servono interventi per il ripristino e la messa insicurezza delle zone interessate e per far rientrare nelle proprie abitazioni i cittadiniche vivono in una grave situazione di disagio. Per questo la Cgil e la F.P. Cgilchiedono a tutti di partecipare, Lunedi 22 Novembre allo Sciopero Generale. Lo chiediamoai dirigenti scolastici, agli studenti, agli insegnanti, agli operai, agli impiegati,ai disoccupati , ai giovani e agli anziani,ai liberi professionisti, lo chiediamoa tutti i commerciati e a tutte le associazioni presenti nel comune, lo chiediamoa tutti i cittadini. Alle forze politiche ,agli eletti nelle istituzioni al di làdell’orientamento politico. Non è il momento di dividersi, è il momento di unirsie di fare fronte comune se realmente si vuole il bene di Gioia Tauro.

Partecipa alla discussione

Change privacy settings