Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), LUNEDì 15 LUGLIO 2024

Torna su

Torna su

 
 

Fotografo sequestrato, rigettata la richiesta di revisione del processo

Fotografo sequestrato, rigettata la richiesta di revisione del processo

| Il 23, Dic 2010

Decisione della Corte d’appello di Catanzaro. Condanna definitiva a 30 anni per i fratelli Modaffari

Fotografo sequestrato, rigettata la richiesta di revisione del processo

 

Decisione della Corte d’appello di Catanzaro. Condanna definitiva a 30 anni per i fratelli Modaffari

 

(ANSA) CATANZARO – I giudici della Corte d’Appello di Catanzaro hanno rigettato la richiesta di revisione del processo a conclusione del quale i fratelli Santo e Leo Modaffari sono stati condannati in via definitiva a 30 anni di reclusione per il sequestro del fotografo Lollo’ Cartisano. Il sequestro avvenne nel luglio del 1993 a Bovalino e Cartisano mori’, presumibilmente per un malore, durante il periodo di segregazione. La richiesta di revisione si basava su nuovi elementi di prova acquisiti dalla difesa degli imputati che la Corte ha ritenuto insufficienti per la revisione.

redazione@approdonews.it