Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), DOMENICA 28 NOVEMBRE 2021

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Elezioni in Calabria, Toti: “Coraggio Italia al fianco di Occhiuto” "Per cambiare il futuro di questa terra che non può restare ferma. Meritocrazia e un'amministrazione forte sono la nostra ricetta per ripartire"

Elezioni in Calabria, Toti: “Coraggio Italia al fianco di Occhiuto” "Per cambiare il futuro di questa terra che non può restare ferma. Meritocrazia e un'amministrazione forte sono la nostra ricetta per ripartire"

“Nei prossimi 5 anni, anche grazie al PNRR, la Calabria avrà davanti tante occasioni da cogliere al volo e credo che Roberto Occhiuto sia la persona giusta per farlo. Avere una lingua di terra nel Mediterraneo con questa storia e tante potenzialità e non vederla crescere è qualcosa che Coraggio Italia non intende permettere”. Queste le parole del cofondatore di Coraggio Italia Giovanni Toti a Cosenza, per sostenere la candidatura di Roberto Occhiuto a presidente della Calabria.
“Ora le condizioni per farcela ci sono, basta saperle sfruttare al meglio – ha continuato Toti – come abbiamo saputo fare ad esempio in Liguria, terra lontana ma simile per molti aspetti. Abbiamo gli stessi problemi: dissesto idrogeologico, rigenerazione urbana, ma anche cose belle da valorizzare, dal turismo all’enogastronomia, dalle coste ai porti, come quello di Gioia Tauro che insieme a quello di Genova sono scali destinati a lavorare insieme. Tutto questo non è stato ancora fatto e noi ci candidiamo qua, al fianco di Roberto Occhiuto, per progettare il futuro di questa terra e dei calabresi, che hanno la possibilità di scegliere una classe dirigente forte, che sappia ridisegnare questa regione con una politica nuova.
“La nascita di un movimento nuovo crea confusione, è ovvio, ma preferisco la creatività della confusione all’immobilismo – ha continuato Toti – L’impegno e le idee di tante persone non possono andare dispersi. Usciamo da un’epoca in cui i partiti sono più intenti a dividersi che a fondersi e tentare una strada nuova non è facile ma è esaltante. Non vogliamo perdere nulla di quello che abbiamo costruito finora ma insieme si può fare un pezzo di strada in più. A partire proprio dalla Calabria, da questa campagna elettorale per una terra che merita gli uomini e le donne migliori, che vanno avanti con il loro lavoro e non per diritto acquisito da chissà chi e come. Impegniamoci a pensare una Calabria diversa – ha concluso Toti – attrattiva per i giovani, pronta a crescere con amministratori onesti e capaci di avere una nuova visione. Questa è la ricetta giusta”.

REGIONALI: TOTI A SERRA SAN BRUNO INCONTRA CANDIDATI, MILITANTI E GIOVANI DI “CORAGGIO ITALIA”

Il governatore della Liguria: “Bello vedere tante persone pronte a mettersi in gioco”
SERRA SAN BRUNO (CZ) – 28 AGOSTO 2021 – Ieri sera il cofondatore di Coraggio Italia Giovanni Toti, impegnato in due giorni di tour in Calabria per sostenere la candidatura di Roberto Occhiuto a presidente della Regione, ha incontrato a Serra San Bruno i militanti del territorio, i giovani e i candidati di Coraggio Italia.
«È bello vedere tante persone pronte a mettersi in gioco e a lavorare per questo territorio – ha dichiarato Toti – Concretezza, idee e voglia di ripartire: Coraggio Italia c’è, insieme a uomini, donne e tanti giovani che sono pronti a rimboccarsi le maniche e a metterci la faccia per far ripartire la Calabria».
Presenti, tra gli altri, candidati dell’Area Centro, diversi esponenti politici (locali e non), l’onorevole Franco Bevilacqua, il dirigente nazionale di “Coraggio Italia” Pino Bicchielli, l’ex commissario del Parco delle Serre Pino Pellegrino, il consigliere provinciale Carmine Mangiardi, l’ex sindaco di Nardodipace Romano Loielo.
Presente anche il movimento “Per Serra insieme” rappresentato da Biagio Figliucci, Vito Regio e Cosimo Polito.