Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), THURSDAY 22 OCTOBER 2020

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Delianuova, gruppo di volontari pulisce una piazza I volontari, non nuovi a questo tipo di iniziative, hanno coinvolto altresì una ventina di ragazzi, i quali muniti di guanti, sacchetti e palette si sono messi all’opera per rendere “splendente” questo luogo

Delianuova, gruppo di volontari pulisce una piazza I volontari, non nuovi a questo tipo di iniziative, hanno coinvolto altresì una ventina di ragazzi, i quali muniti di guanti, sacchetti e palette si sono messi all’opera per rendere “splendente” questo luogo

Di Angela Strano

Lodevole iniziativa quella portata avanti da un gruppo di volontari deliesi che hanno deciso di pulire Piazza “Francescantonio Leuzzi”, nel centro del paese, dai rifiuti che si sono via via accumulati. I volontari, non nuovi a questo tipo di iniziative, hanno coinvolto altresì una ventina di ragazzi, i quali muniti di guanti, sacchetti e palette si sono messi all’opera per rendere “slpendente” questo luogo, e ci sono riusciti. Il decoro e la pulizia urbana e degli spazi comuni è segno di civiltà e di attaccamanto al proprio territorio, prodigarsi affinchè un paese sia pulito è compito di chi amministra ma è anche dovere civico che spetta ad ognuno di noi, essere cittadini attivi significa anche non abbandonare i rifiuti per strada. “Abbiamo voluto uccidere l’inciviltà che regna sovrana in ogni occasione” ha detto il portavoce del gruppo, Antonio Gangemi, “occorrono sicuramente più cestini ma è importante il senso civico.” Nella zona sottostante la villa comunale i volontari hanno raccolto di tutto, lattine, carte, pacchetti di sigarette. Con questo gesto i giovani hanno voluto sottolineare l’importantaza di tenere alta l’attenzione anche nelle ore serali da parte degli addetti all’ordine e al rispetto delle regole. Infine un appello: “ai commissari, a chi sarà il futuro sindaco, a tutti i cittadini, chiediamo amore per il nostro territorio che va tutelato”.

Change privacy settings