Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

TAURIANOVA (RC), SUNDAY 01 AUGUST 2021

Torna su

Torna su

Notizie Popolari

 
 

Consorzio di bonifica, presentazione delle liste per il rinnovo del Consiglio dei delegati

Consorzio di bonifica, presentazione delle liste per il rinnovo del Consiglio dei delegati

Erano presenti: Filippo Zerbi, Pietro Molinaro, presidente della Coldiretti regionale, Francesco Saccà, Presidente della Coldiretti di Reggio Calabria, Benedetto De Sedio, direttore regionale

ISABELLA LOSCHIAVO

Consorzio di bonifica, presentazione delle liste per il rinnovo del Consiglio dei delegati

Erano presenti: Filippo Zerbi, Pietro Molinaro, presidente della Coldiretti regionale, Francesco Saccà, Presidente della Coldiretti di Reggio Calabria, Benedetto De Sedio, direttore regionale

 

 

TAURIANOVA-Si è tenuta, il 14 dicembre 2010, presso i locali di Villa Zerbi , a Taurianova, la riunione per la presentazione delle liste per il rinnovo del Consiglio dei delegati al Consorzio di bonifica Tirreno Reggino. Erano presenti: Filippo Zerbi, Pietro Molinaro, presidente della Coldiretti regionale, Francesco Saccà, Presidente della Coldiretti di Reggio Calabria, Benedetto De Sedio, direttore regionale. Dopo il saluto di Filippo Zerbi, e di Francesco Saccà, ha preso la parola Benedetto De Sedio,che ha esposto le iniziative della Coldiretti a favore dei Consorzi di Bonifica. Ha evidenziato che , per rafforzare il processo della riforma dei Consorzi, in virtù anche di precisi ruoli e competenze e creare valore aggiunto per le imprese agricole e per tutte le comunità insediate sul territorio, occorre attuare la tutela ambientale, alimentare, la sicurezza idrica , gli interventi forestali, la lotta agli sprechi, e l’ottimizzazione interna e nuovi servizi. Ha  rimarcato che , per rafforzare il rapporto con i cittadini , è necessario salvaguardare e valorizzare il territorio, qualificare le zone degradate e salvaguardare le bio-diversità, varare progetti di educazione ambientale con le Scuole e i cittadini con visite agli impianti. Inoltre la Coldiretti si propone di collaborare con le Istituzioni per dotarsi di progetti che prevedano procedure concluse , definiti e cantierabili,  e di ammodernamento della rete irrigua esistente, prevedendo laghetti collinari. Ha  aggiunto che sarebbe meglio aggiornare le convenzioni in essere sia con la Regione Sorical , che con Endesa, (oggi Eon,) per eliminare i conflitti esistenti permettendo ai Consorzi di avere entrate certe ed esigibili.Ha sottolineato che la Coldiretti ha come obiettivo rilanciare l’agricoltura in questo territorio, e produrre reddito nell’interno delle aziende, abolendo forme di spreco e costruendo un tessuto capillare delle imprese con importanti infrastrutture. Infine ha comunicato con rammarico che la Regione ha deciso di rinviare le elezioni  che si sarebbero dovute tenere il 19  dicembre2010. Alcuni dei candidati, come Francesco Orfanò e Francesco Rao  hanno stigmatizzato il rinvio  chiedendo che siano chieste le motivazioni agli Organi competenti. Sono stati chiamati  i candidati della tre sezioni a sottoscrivere la candidatura. Fanno parte della prima sezione:Domenico Licastro, Maria Carmela Fareri, Marcello Ieroianni, Pino Perrone; della seconda:Filippo Zerbi, Maria Morano, Alessandro Di Stefano, Francesco Orfanò,Domenico Cannatà, della  terza:Girolamo Giovinazzo, Giuseppe Varone, Giuseppe Timapano, Giovanni Scarcella, Salvatore Macrì.